Semaforo in viale della Repubblica. Città bloccata per un cantiere

I lavori di pulizia delle caditoie hanno provocato ieri pomeriggio un blocco del traffico con file e rallentamenti in tutta la zona. Nessuno aveva informato dei lavori e del senso unico alternato, creando malumore tra gli automobilisti. Perché la pulizia delle caditoie viene fatta solo ora?

Semaforo in viale della Repubblica. Città bloccata per un cantiere
Semaforo in viale della Repubblica. Città bloccata per un cantiere

I lavori di Consiag servizi per la pulizia delle caditoie in viale della Repubblica, all’altezza della scuola Pier Cironi, hanno provocato ieri pomeriggio un blocco del traffico con file e rallentamenti in tutta la zona e a cascata anche più lontano. File che a loro volta hanno scatenato proteste da parte degli automobilisti, con persone costrette a rivedere il loro pomeriggio perché in fila. In particolare ha creato tantissimi disagi il semaforo per regolare il traffico a senso unico alternato, in una strada già resa molto più stretta dal marciapiede all’altezza del Buzzi, dove si creano rallentamenti anche quando ci sono poche auto in giro. Figurarsi col senso unico alternato. In una città ancora nella scia delle feste, e con la Befana in arrivo, le file a scuole chiuse hanno suscitato più di un malumore, soprattutto perché, per l’ennesima volta, nessuno si era preoccupato di informare che ci sarebbero stati i lavori e in particolare il semaforo per il senso unico alternato. Non solo, perché la pulizia delle caditoie viene fatta solo ora? E non si poteva comunicare tutto per tempo? Le risposte sebrano facili, eppure si continua a sbagliare.