Protezione civile con risorse umane, professionalità e nuove tecnologie

Protezione civile con risorse umane, professionalità e nuove tecnologie
Protezione civile con risorse umane, professionalità e nuove tecnologie

PONTEDERA

"La gestione e la prevenzione delle emergenze si fa con le risorse umane e la professionalità, le nuove tecnologie, il continuo confronto e le esercitazioni che sono di fondamentale importanza per comprendere e superare le criticità". E’ il sunto del convegno sulla Protezione civile che è stato organizzato a Pontedera dal nucleoi di Protezione civile numero 18 dell’Anc-Associazione nazionale carabinieri di Pontedera con il Comune della città della Vespa. Oltre centro i presenti tra professionisti, amministratori, volontari, comuni cittadini e gli studenti di due classi della Secondaria di secondio grado Fermi di Pontedera. L’iniziativa, come detto, è stata organizzata e fortemente voluta dal nucleo di Protezione civile dell’Anc in collaborazione con l’assessorato alla protezione civile del Comune di Pontedera guidato da Mattia Belli. Importante il supporto dell’ispettore regionale dell’Anc, generale Luigi Nardini e del SeCov regionale e nazionale (servizio coordinamento volontariato) con la presenza del supervisore, generale Claudio Vincelli.

"È stata una giornata che ha messo a fuoco i temi della gestione e prevenzione delle emergenze – dicono i responsabili del gruppo di Protezione civile dell’Anc di Pontedera – Risorse umane e professionalità, nuove tecnologie giocano un ruolo sempre più importante se usate in chiave sinergica. Il continuo confronto e le esercitazioni sono di fondamentale importanza per comprendere e superare le criticità pertanto, con il prezioso contributo dei relatori, è stato possibile approfondire tematiche volte a migliorare le attività di intervento, ma soprattutto a prevenire eventuali criticità emergenziali".

Soddisfatti gli organizzatori – Alessio Giani e Franco Sardelli – che ringraziano pubblicamente i partecipanti e i relatori Elvezio Galanti, Simone Dell’Aiuto, Maurizio Ventavoli, Ilaria Nieri, Claudio Vincelli, Marco Paterni e Roberto Fantozzi.