Mountain bike tra le colline di Pontedera: 150 al via

Il raduno Mountain Bike Città di Pontedera, giunto alla tredicesima edizione, ha raccolto quasi 150 partecipanti. Due tracciati, non competitivi, tra sentieri di collina e località toccate. Una giornata di sport, divertimento e passione, con premi e servizi. Grazie agli sponsor e ai volontari.

Mountain bike tra le colline. In 150 al via

Mountain bike tra le colline. In 150 al via

Divertimento su due ruote in mezzo alla natura. Si può sintetizzare così il senso del raduno Mountain Bike Città di Pontedera, patrocinato dall’amministrazione comunale, giunto alla tredicesima edizione e che ha raccolto al via, nella giornata di ieri, quasi 150 partecipanti. L’organizzazione, come sempre, del gruppo sportivo La Borra Bike, col supporto fattivo di personale volontario sistemato lungo il percorso.

Due i tracciati, ben indicati da frecce, uno più corto di 25 chilometri e uno più lungo di 54, con sviluppo soprattutto su sentieri di collina e diverse località che sono state toccate dal gruppo di ciclisti: tra queste Montecastello, Varramista, Palaia, Forcoli, Treggiaia. Si è trattato di un raduno non competitivo che ha messo in primo piano passione, natura, divertimento e voglia di stare assieme.

Partenza, come sempre, dalla sede del centro sociale dell’associazione ricreativa La Borra con punti di ristoro attivi lungo il percorso, mentre all’arrivo, per i partecipanti, consegna del pacco gara, pasta party, servizio docce e lavaggio bici. In più premi all’iscritto “diversamente giovane” e al gruppo più numeroso. "Una bella giornata di sport per un appuntamento che ormai è diventato tradizionale – dicono gli organizzatori – un grazie agli sponsor che ci hanno supportato anche quest’anno e ai tanti volontari per la loro disponibilità".