LUCA BONGIANNI
Cronaca

Calvino La grande festa per i suoi 100 anni

Il lungo programma per ricordare lo scrittore e paroliere. Eventi dedicati a tutte le età. "Un percorso con al centro la parola"

Calvino La grande festa per i suoi 100 anni

Calvino La grande festa per i suoi 100 anni

Partono in questo weekend gli appuntamenti per celebrare i 100 anni dalla nascita dello scrittore e paroliere Italo Calvino alla biblioteca Gronchi di Pontedera. Un ricco calendario di appuntamenti adatto a tutte le età e che vede già sei appuntamenti fino a dicembre ma che "come il nome della rassegna "cantiere" resta un programma work in progress che può essere ampliato e che resta aperto alle sollecitazioni da parte delle associazioni" ha detto Cristiana Bertini, responsabile del settore cultura del Comune.

"Ci siamo immaginati e ci immaginiamo un percorso che abbia al centro la parola, le scritture, le idee e la visione del mondo di Italo Calvino – ha detto l’assessore Francesco Mori – vogliamo portare avanti un’esperienza in divenire, come un cantiere, intercettando una platea diversificata, con proposte varie. E ci auguriamo che questa esperienza sia l’occasione per la città di ritrovarsi un po’, di riflettere, di guardarsi allo specchio proprio come invitava a fare Calvino che ha sempre messo l’uomo davanti a se stesso, esortandoci ad usare il coraggio". Si parte oggi con le prime due iniziative. Calvino per gioco con una staffetta di lettura simbolica tra e biblioteche di Bibliolandia e con le Camminate calviniane in città, un progetto a cura delle biblioteche degli istituti scolastici superiori di Pontedera. "Partiamo dal villaggio scolastico per arrivare alla biblioteca che è solo meta finale – spiega il curatore del progetto Enrico De Magristris – sarà una camminata per la città, ispirata alle Città Invisibili, con soste in alcuni luoghi durante le quali gli studenti possano prendere appunti, che poi raccogliamo. Ci piacerebbe che queste esperienza possa diventare un documentario audio-visivo". Per gli adulti in programma due appuntamenti in biblioteca: martedì 17 ottobre con una Lectio magistralis del professor Alberto Casadei "Calvino, la molteplicità per gli iper-romanzi" e sabato 18 novembre con la Lectio magistralis del professor Massimo Bucciantini "Calvino e la scienza". Sabato 28 ottobre e sabato 11 novembre due appuntamenti alla biblioteca dei ragazzi con letture e divertimento. Il 14 dicembre alle 21 l’evento "Se una notte d’inverno…" è a cura del circolo di lettura Monica Mannucci.