Auxilium, Luciano Spalletti in visita. Santi: "Grazie per la presenza"

Il commissario tecnico della Nazionale, Luciano Spalletti, ha visitato le strutture dell'Auxilium Vitae a Volterra. Durante la visita è stato annunciato un progetto di creazione di un polo di riabilitazione e ricerca sullo sport in collaborazione con la Scuola Sant'Anna di Pisa. La presenza di Spalletti sottolinea l'importanza e il prestigio dell'Auxilium Vitae nel campo della salute e della riabilitazione.

Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale, in visita lo scorso venerdì alle strutture dell’Auxilium Vitae. Spalletti, unito alla città per legami familiari (ha militato anche nella Volterrana), è stato accolto dai dirigenti Auxilium, dal sindaco Giacomo Santi e dal presidente della Fondazione Crv Roberto Pepi. Nell’occasione, è stato annunciato il progetto, in fase embrionale, che vedrà il centro di Volterra insieme alla Scuola Sant’Anna di Pisa creare un polo di riabilitazione e ricerca sullo sport. "Il nostro centro clinico multispecialistico, noto per le sue eccellenze nelle attività riabilitative neurologiche, cardiologiche e respiratorie, ha ricevuto l’onore della presenza di Mister Spalletti – scrive il sindaco Santi – Durante la sua visita, il commissario ha dedicato tempo per salutare il personale sanitario e i pazienti, dimostrando il suo apprezzamento per l’importante lavoro svolto all’interno della struttura, per le sue prospettive e i progetti futuri. La presenza di una figura così autorevole sottolinea l’importanza e il prestigio di Auxilium Vitae a Volterra nel campo della salute e della riabilitazione. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo gradito incontro".