Prima categoria. Coppa Toscana, è festa per due. Via Nova e Tempio Chiazzano ok

Le due formazioni hanno vinto avanzando nella competizione. Fuori Amici Miei e Pescia. E pure il Quarrata non ingrana.

Coppa Toscana, è festa per due. Via Nova e Tempio Chiazzano ok
Coppa Toscana, è festa per due. Via Nova e Tempio Chiazzano ok

Non solo Champion’s League: notte di coppa (Toscana, in questo caso), lo scorso mercoledì, anche per alcune formazioni di Prima Categoria. A far festa sono innanzitutto Giovani Via Nova e Tempio Chiazzano, dopo aver staccato il pass per i sedicesimi di finale. La qualificazione più rocambolesca l’ha conquistata forse il Via Nova, che necessitava assolutamente di una vittoria convincente per mettersi alle spalle lo stop contro lo Staffoli. Ed è arrivata: le reti di Mazzei e Capecchi hanno lasciato in dote un convincente 2-0 interno contro il Marginone, agguantando il primo posto a a 4 punti e pari merito con i pisani. A passare sono però gli uomini di coach Pacini, alla luce di una miglior differenza reti rispetti ai rivali.

Pollice alzato anche per il Chiazzano, che affrontava gli Amici Miei nello scontro al vertice del mini-girone. E un acuto di Zoppi ha fatto sì che la banda Montuori avesse la meglio sul gruppo allenato da Dario Gentili, in virtù dell’1-0 conclusivo. Nello stesso girone, era già eliminato il Cqs Pistoia.

Saluta la competizione, forse un po’ a sorpresa, anche il Quarrata. Senza peraltro mai perdere visto che, considerando anche lo 0-0 di mercoledì contro il C.F. 2001, i ragazzi di Francesco Fabbri hanno centrato due pareggi in altrettanti gare. Proprio questa "pareggite" (tre segni "X" in altrettante partite, considerando anche il campionato) ha però messo i quarratini fuori dai giochi. Dice addio alla coppa pure il Pescia: Nigro è riuscito a pareggiare il vantaggio ospite del Capannori, ma l’1-1 non si è rivelato sufficiente per andare avanti. Via Nova – Capannori e Chiazzano – C.F. 2001 dovrebbero infine essere due degli abbinamenti dei sedicesimi di finale.

Giovanni Fiorentino