Larcianese, test Viaccia. Casalguidi a San Piero

I viola vogliono vendicare la sconfitta dell’andata arrivata a tempo scaduto. Trasferta molto insidiosa in Mugello per la formazione di Benesperi.

Larcianese, test Viaccia. Casalguidi a San Piero
Larcianese, test Viaccia. Casalguidi a San Piero

Girone A di Promozione in campo domani alle 15 per la ventunesima giornata. Con l’Intercomunale Monsummano che ha visto rinviata la partita contro il Viareggio, riflettori su Casalguidi, Lampo Meridien e Larcianese.

Il Casalguidi gioca in trasferta contro il San Piero a Sieve. Non sarà un match semplice per i ragazzi guidati da mister Benesperi. Il San Piero a Sieve è infatti quinto in classifica ed è reduce dall’inaspettata sconfitta subita sul terreno di gioco della Maliseti Seano. La voglia di rivalsa, e di non perdere il treno che porta dritti ai playoff, è dunque tanta per i mugellani San Piero a Sieve. Il Casalguidi però non andrà in Mugello da vittima sacrificale: la vittoria in rimonta ottenuta nello scorso weekend contro la Pieve Fosciana ha risollevato infatti l’umore dei gialloblù, che ultimamente avevano giocato bene, senza però conquistare il giusto bottino di punti. Gli elementi giusti per assistere ad un match di assoluto livello, sembrano quindi esserci tutti.

Allo stadio Idilio Cei di Larciano va di scena la Larcianese che ospita a squadra pratese del Viaccia, formazione che precede in classifica proprio la squadra viola di quattro lunghezze. Nell’ultima gara di campionato la formazione ospite è stata sconfitta pe 1-0 dal Settimello. Nella partita di andata il Viaccia riuscì ad imporsi per 2-1 grazie ad una rete in zona Cesarini, al termine di una sfida in cui la Larcianese fallì troppe occasioni da gol. Non saranno della gara in quanto squalificati per una giornata il difensore Michael Fusco e l’attaccante Andrea Guarisa. Dopo tre settimane, invece dovrebbe rientrare il difensore Matteo Foresta, che ha recuperato dall’infortunio muscolare.

Capitolo Lampo Meridien. Dopo alcuni turni sulla carta agevoli nei quali ha raccolto appena un punto, arriva una trasferta molto difficile, sul campo del Real Cerretese, terzo in classifica. Nell’ultima giornata la squadra allenata da Andrea Petroni ha pareggiato in trasferta contro la Pontremolese. Per quanto riguarda la formazione, mister Federico Magrini lamenta importanti assenze. Per infortunio non potranno giocare infatti Chianese, Fattorini, Del Sorbo e quasi sicuramente sarà assente anche la punta Dingozi.

Simone Lo Iacono

Massimo Mancini