Gallerie Smi: "La chiusura un grave danno"

L'assessore al turismo di San Marcello Piteglio esprime preoccupazione per la chiusura del Museo delle Gallerie, sottolineando le conseguenze negative per il turismo e l'occupazione locale.

Gallerie Smi: "La chiusura un grave danno"

Gallerie Smi: "La chiusura un grave danno"

Dopo la nota dell’architetto Gianluca Iori, inventore e direttore del Museo delle Gallerie (la straordinaria struttura costruita sotto la fabbrica di munizioni di Campo Tizzoro, nel Comune di San Marcello Piteglio), con cui comunicava che il museo non sarebbe stato fruibile per la stagione 2024, l’assessore al turismo del Comune di San Marcello Piteglio, contribuisce con una sua riflessione al dibattito in corso. Senza nascondere la propria amarezza, Clio Cinotti definisce la mancata apertura, ormai quasi certa: "una brutta notizia per il nostro comune, per la Montagna e non solo. A partire dalla mancanza all’interno degli itinerari del Porrettana Express, proseguendo per l’assenza di un’attrazione per i numerosi gruppi squadre sportive di bambini e adolescenti che avrebbero potuto godersi spazi culturali oltre a quelli sportivi, per finire, non per importanza, alla chiusura a tutta l’utenza di famiglie con bambini o anche chiunque potesse essere interessato a conoscere una importante testimonianza storica della guerra sulla nostra montagna. Un’attrazione turistica di forte rilevanza, chiusa durante la stagione più forte per il nostro Comune oltre che un dispiacere è una perdita di opportunità, di presenza e lavorativa per chi all’interno vi era impegnato. Una opportunità che vorremmo presto veder riattivata oltre per chi verrà a scoprirla, anche per chi dentro al territorio è direttamente o indirettamente interessato alla sopravvivenza di questo rilevante luogo storico".

Andrea Nannini