Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 lug 2022

Turismo a Pisa: dopo tre anni un ritorno alla normalità, ma prenotazioni last minute

Voli cancellati, guerra e pandemia preoccupano gli operatori

5 lug 2022
Federico Pieragnoli
Federico Pieragnoli
Federico Pieragnoli
Federico Pieragnoli

Pisa, 5 luglio 2022 – L'estate porta una boccata di ossigeno al turismo, con numeri che dopo tre anni certificano il ritorno alla normalità, quella del 2019 prima della pandemia. Secondo i dati di Confcommercio – ConfTurismo sono 28 milioni gli italiani che faranno le vacanze una o più volte nel periodo giugno-settembre, per un totale di 63 milioni di partenze, con una spesa che va dai 300 euro a testa per un week-end ai 1.250 euro per una vacanza di 7 o più giorni, per una spesa complessiva prevista di 47 miliardi di euro per trasporti, soggiorno, ristorazione, intrattenimento e shopping. Anche a Pisa e provincia si prospetta un'estate in linea con quella del 2019, come confermano gli operatori del settore che però non nascondono i timori per gli scenari post vacanze. TOMMASONI - “Già dal mese di maggio registriamo un incremento delle presenze, in alcuni casi superiore al 2019” afferma il presidente di ConfAlberghi Confcommercio Pisa, Roberto Tommasoni. “Una città d'arte come Pisa vede chiaramente nel turismo straniero il maggior numero di presenze, soprattutto da Germania, Gran Bretagna e Paesi dell'Est Europa, ma dal 2020 è aumentato anche il turismo italiano. Un andamento che auspicavamo, anche in considerazione dello straordinario momento di emergenza che stiamo affrontando e che alla fine dell'anno ci vedrà pagare il 150% in più per l'energia elettrica e fino al 30% in più per le spese di lavanderia e acquisto di generi alimentari”. ROMANELLI - Anche il presidente FederAlberghi Pisa Andrea Romanelli conferma i numeri positivi sul territorio. “Le prenotazioni sono superiori al 90% in tutte le strutture, con ricavi medi per camera in aumento del 15-20%, e rispetto al 2019 sono aumentate le presenze di italiani, che rapprestano tra il 35 e il 40% dei viaggiatori. Le presenze non mancano, le ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?