Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Pallonata al vetro, esplode la lite. Due vicini soccorsi dall’ambulanza

Il figlio di un 38enne aveva tirato il pallone contro la finestra di un 54enne intervento della Volante

E’ intervenuta una Volante della Questura (foto repertorio)
E’ intervenuta una Volante della Questura (foto repertorio)

Pisa, 13 maggio 2022 - Lite tra condomini per una pallonata. Alle 13 una pattuglia della squadra volanti della Questura è stata a Porta a Mare, per lite violenta tra condomini, un 54enne ed un 38enne. Dopo aver riportato la calma i poliziotti hanno ricostruito la vicenda: il figlio del 38enne giocando col pallone aveva colpito ripetutamente i vetri dell’abitazione della controparte, che ha redarguito il bambino scatenando la reazione del padre.

Entrambi sono stati medicati sul posto da un’ambulanza del 118 a causa delle escoriazioni. Alle 18.30 in via Pistolesi una pattuglia della Squadra Volanti ha rinvenuto uno scooter, risultato rubato qualche giorno prima in città. Il proprietario, un giovane residente in centro, è stato contattato ed è sopraggiunto sul posto con copia della denuncia di furto che aveva in precedenza sporto: veicolo restituito. Alle 21.30 in via della Sapienza una pattuglia delle Volanti ha notato due soggetti nascosti dietro una vettura in sosta intenti a consumare sostanza stupefacente, poi identificati per due tunisini, del 1999 e del 1992. Il primo è risultato destinatario di un ordine di carcerazione e decreto di sospensione del medesimo perché deve espiare una pena residua di circa 8 mesi per furto aggravato. Il secondo invece aveva alcuni capi di vestiario ancora con la placca antitaccheggio attaccata, risultati rubati a Cascina: è stato denunciato. Avviate le procedure per l’espulsione.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?