OGGI IL CONVEGNO

Torna a Palazzo Blu il convegno notarile di Pisa, dopo l'interruzione del 2021. Previsti interventi di notai e simulazione di un processo disciplinare.

OGGI IL CONVEGNO
OGGI IL CONVEGNO

Torna oggi a Palazzo Blu, in concomitanza con la mostra su “Le Avanguardie” Capolavori dal Philadelphia Museum of Art, il tradizionale convegno notarile organizzato dal Consiglio notarile distrettuale di Pisa, presieduto dal notaio Claudio Calderoni di Pisa. Il convegno, intitolato al notaio Francesco Gambini, si celebra dal 2009, con la sola interruzione nell’anno 2021 per la pandemia. I lavori inizieranno con i saluti del sindaco e del direttore generale degli archivi notarili. La sessione mattutina sarà coordinata dal presidente Calderoni, mentre quella del pomeriggio sarà moderata dal notaio Roberto Romoli, componente del Consiglio notarile di Pisa. Previsti interventi dei notai Rizzi di Vicenza, Caranci e Rubertelli di Reggio Emilia (già presidente del Consiglio Nazionale del Notariato) e Torroni di Forlì. Nella sessione pomeridiana, le relazioni dei notai Diener di Fiorano Modenese e Fuccillo di Sezze. Sarà anche celebrato un processo disciplinare simulato, con la partecipazione del giudice fallimentare del tribunale di Pisa dottor Marco Zinna, che presiederà la Commissione di disciplina, i notai Romoli e De Stefano, quali membri notai e i notai Calderoni e Giovannini che prenderanno rispettivamente le vesti dell’accusa e della difesa.