Addio a Mario Cerrai: se ne va un altro pezzo di storia della città

Figura di riferimento dello sport pisano e delle manifestazioni storiche, si è spento a 76 anni

Mario Cerrai
Mario Cerrai

Pisa, 30 marzo 2023 – Il sindaco di Pisa e l’assessore alle tradizioni della storia e dell’identità di Pisa, insieme a tutta l’amministrazione comunale, esprimono il cordoglio per la scomparsa di Mario Cerrai, consigliere anziano del Gioco del Ponte e figura di riferimento per lo sport pisano.

“La nostra comunità perde un uomo generoso e leale che si è a lungo impegnato nella vita cittadina – dichiarano gli amministratori del Comune di Pisa – portando un contributo prezioso nel mondo delle tradizioni storiche e in particolare nel Gioco del Ponte, dove ha ricoperto le cariche di Capitano e Luogotenente Generale e dove ricopriva attualmente la carica di consigliere anziano. Una grande perdita per la città di Pisa, non solo per la sua passione e per il suo impegno all’interno del Gioco del Ponte, ma anche come figura di rilievo dello sport cittadino: oltre a essere stato Maestro benemerito di lotta, campione italiano assoluto, è stato a lungo allenatore e istruttore della disciplina, ricoprendo importanti cariche all’interno della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali e ricevendo la Stella d'Argento al merito sportivo del CONI. Alla famiglia e a tutte le persone che lo hanno conosciuto, esprimiamo le più sentite condoglianze”.

Arrivano anche le parole di cordoglio del sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio: “Apprendo con grande dolore della scomparsa di Mario Cerrai. Giusto un anno fa gli avevamo tributato un riconoscimento in occasione dell'elezione a presidente del Comitato regionale della Federazione Italiana Judo-Lotta-Karate-Arti Marziali, oltre che per il lungo e costante impegno proferito nel mondo sportivo. Ricordo come nel pieno dell'emergenza Covid ci abbia supportati donando mascherine per i volontari e a tutti coloro che stavano lavorando in prima linea. Mario era un nostro concittadino, una persona di una disponibilità straordinaria, un lottatore sulla ‘materassina’ come nella vita. Mancherà alla nostra comunità e allo straordinario mondo dello sport. Alla famiglia e a tutti coloro che ne hanno conosciuto le qualità va il mio più sentito e sincero cordoglio”.

Anche per la sezione Ancri di Pisa (Associazione insigniti dell’ordine al merito della Repubblica Italiana) è un giorno di dolore. “Se n’è andato all’età di 76 anni, dopo una malattia, il cavalier Mario Cerrai, vigile del fuoco in pensione, Maestro e campione di lotta, l’estate scorsa eletto presidente del Comitato regionale della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali, impegnato nel Gioco del Ponte a Pisa e nel mondo del volontariato. Il consiglio direttivo e i soci si uniscono alla scomparsa del loro amato presidente. Condoglianze alla moglie Adelmina, ai figli Michela e Andrea, ai nipoti tutti e alla sua famiglia”. Da questo pomeriggio la salma sarà composta nelle stanze mortuarie della Pubblica Assistenza in via Bargagna a Pisa, e i funerali si svolgeranno sabato 1° aprile alle 10.30 nella chiesa di Molina di Quosa.