Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
14 giu 2022
14 giu 2022

La Luminara ha la sua medaglia Oggi la presentazione ufficiale

È il regalo che "La Nazione" farà ai lettori giovedì, a poche ore dalla notte più magica dell’anno. Questa mattina in Sala delle Baleari il debutto con tutti i protagonisti. Una festa per la città

14 giu 2022
Le due facce della medaglia. celebrativa della Luminara 2022 che i pisani troveranno in edicola con il. giornale dopodomani
Le due facce della medaglia. celebrativa della Luminara 2022 che i pisani troveranno in edicola con il. giornale dopodomani
Le due facce della medaglia. celebrativa della Luminara 2022 che i pisani troveranno in edicola con il. giornale dopodomani
Le due facce della medaglia. celebrativa della Luminara 2022 che i pisani troveranno in edicola con il. giornale dopodomani
Le due facce della medaglia. celebrativa della Luminara 2022 che i pisani troveranno in edicola con il. giornale dopodomani
Le due facce della medaglia. celebrativa della Luminara 2022 che i pisani troveranno in edicola con il. giornale dopodomani

Sale l’attesa per la Luminara. E sale anche l’attesa per il regalo che arriverà nelle case dei lettori de La Nazione proprio giovedì, a poche ore dalla notte più magica dell’anno: la nostra medaglia celebrativa. Questa mattina il debutto ufficiale a Palazzo Gambacorti: in Sala delle Baleari, alle 11, l’appuntamento è quello con la presentazione della medaglia dedicata al gran ritorno della Luminara, dopo due anni di stop e lumini spenti. La medaglia, che i pisani troveranno in edicola con il proprio giornale dopodomani, è stata realizzata da La Nazione in collaborazione con il Comune di Pisa e la Fondazione Pisa, con il sostegno di numerosi partner. Una bella squadra, sempre attenta alle tradizioni cittadine più amate: Il Ristoro La Bottega del Parco, Igc Ferrante Srl, Corpo Guardie di Città, Todisco Group, Famiglia Menchini Fabris, San Rossore Dental Unit, Casa di Cura Privata San Rossore. Un oggetto da collezione coniato dalla ditta Pazzaglia F.lli di Pisa. Il nostro modo di festeggiare – come già avevamo fatto negli anni scorsi con il Gioco del Ponte – la ripresa della manifestazione che impreziosisce il Giugno Pisano, capace di incantare tutti con la sua scenografia unica. Appuntamento che tornerà giovedì sera in tutto il suo splendore, fuochi compresi.

Alla presentazione di questa mattina interverranno tutti i protagonisti: l’assessore comunale alle tradizioni Filippo Bedini, Guglielmo Vezzosi e Paola Zerboni per La Nazione, i rappresentanti de numerosi partner e sostenitori dell’iniziativa nonchè i rappresentanti delle Associazioni legate alla pisanità. Ovvero Amici del Musei, Amici del Gioco del Ponte, Compagnia di San Ranieri e Accademia dei Disuniti.

"Il disegno - i lungarni con la vedita della chiesa della Spina e, sull’altra facciata, Palazzo Blu – è stato realizzato da Silvia Bargagna, scultrice della ditta Pazzaglia che ha curato la parte grafica e la modellazione artistica. Il diametro è di 50 millimetri, il materiale ottone brunito ovvero "invecchiato e patinato con un effetto che richiama la Luminara grazie alla lucidatura delle biancherie sui palazzi". Insieme alla medaglia sarà regalato anche il supporto cartoncino con la descrizione e l’elenco degli sponsor che hanno reso possibile l’iniziativa.

Per tutti i lettori (di Pisa, litorale, Vecchiano, San Giuliano, Calci, Cascina e Vicopisano), il consiglio è uno solo: prenotare la medaglia al proprio edicolante di fiducia. E festeggiare insieme a noi.

Francesca Bianchi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?