Un drive through per i test anti-Covid (foto di repertorio)
Un drive through per i test anti-Covid (foto di repertorio)
Tamponi rapidi in farmacia, anche in auto. Il Centro le Querciole si è organizzato per fare il test a 15 euro in vista della scadenza di venerdì, quando il green pass diventerà obbligatorio anche per i lavoratori del settore privato. La Cgil ha calcolato circa 60mila per la nostra provincia. A raccontare l’idea è il proprietario Ugo Mugnaini. Dottore, come funzionerà? "Siamo operativi da oggi pomeriggio: il servizio sicuro prevede 100 tamponi al giorno, a regime e in modalità anche drive through (cioè...

Tamponi rapidi in farmacia, anche in auto. Il Centro le Querciole si è organizzato per fare il test a 15 euro in vista della scadenza di venerdì, quando il green pass diventerà obbligatorio anche per i lavoratori del settore privato. La Cgil ha calcolato circa 60mila per la nostra provincia. A raccontare l’idea è il proprietario Ugo Mugnaini.

Dottore, come funzionerà?

"Siamo operativi da oggi pomeriggio: il servizio sicuro prevede 100 tamponi al giorno, a regime e in modalità anche drive through (cioè fatti senza scendere dall’auto) nell’area parcheggio del Centro di via di Cisanello a Ghezzano".

E da chi sarà gestito?

"Sono sempre stato contrario a coinvolgere i farmacisti in attività che spettano prevalentemente a medici e infermieri: per questo, ci saranno principalmente volontari professionali".

I costi?

"Il prezzo calmierato è di 15 euro. Ma stiamo preparando anche offerte per le aziende. Per ovviare al “salasso”, così definito da più parti, a carico dei lavoratori che non si vaccinano, a qualsiasi titolo, e necessitano di certificazione verde, abbiamo messo a punto un sistema di prenotazione a pacchetto, onde ridurre le spese al minimo per gli infermieri e quindi agevolare con prezzi ridotti i lavoratori coinvolti nelle norme vigenti di salute pubblica e le imprese che si fanno carico delle spese e che possono chiedere la fattura per il servizio. Gli esenti da vaccinazione con certificato medico hanno diritto al tampone gratuito e i giovani da 12 a 18 anni, per il contributo del Sistema sanitario nazionale, hanno un prezzo ridotto a 8 euro. Prenotazioni al 349 3325804".

L’orario?

"Tutti i giorni 8,30 – 12,30 e 17- 19,30. Il sabato saremo aperti 17-19.30 per i giovani che vogliono andare a ballare o desiderano fare l’aperitivo al chiuso o andare al ristorante".

Sembra quasi un invito a non vaccinarsi...

"Al contrario. Proprio perché sono pro vax, spero così di intercettare i positivi asintomatici. Dopo 5 minuti, sapremo se la persona è positiva al Covid e avviseremo l’Asl invitando l’interessato a mettersi in quarantena. In più, faremo dei passaggi proprio per parlare con i cittadini, informarli e, se possibile, convincerli a immunizzarsi".

Qualcuno potrebbe dire che ci sarà un guadagno.

"Mah, forse ci rimetteremo. Il costo vivo del materiale è di 4-5 euro, ai quali, poi, occorre aggiungere i compensi del personale. Ma un centro come le Querciole non poteva non avere un servizio simile".

Avete già avuto prenotazioni?

"Per giovedì ne abbiamo già 30, immagino che sabato faremo il pieno".

Antonia Casini