Gabriele Bacci è stato per moltissimo tempo ‘discontinuo’ al comando di Pisa
Gabriele Bacci è stato per moltissimo tempo ‘discontinuo’ al comando di Pisa

Pisa, 15 maggio 2019 - Lutto tra i vigili del fuoco di Pisa. È morto ieri a 46 anni Gabriele Bacci, dopo aver lottato fino all’ultimo contro la malattia. Gabriele, dopo un lunghissimo percorso come vigile discontinuo nel comando cittadino era riuscito finalmente a coronare il suo sogno: diventare vigile del fuoco permanente. «Era il 31 dicembre 2016 quando varcava l’ingresso delle Scuole centrali antincendi a Roma per affrontare il corso di formazione professionale – ricordano con affetto i colleghi –. Uscito da Roma aveva avuto come destinazione il comando di Parma per poi arrivare al comando di Pistoia, finalmente nella sua Toscana. Lo scorso ottobre la scoperta della malattia che alla fine lo ha portato via. Una persona umile, altruista sulla quale si poteva sempre contare, un padre esemplare per il suo bambino di 4 anni. Ti porteremo sempre nei nostri cuori. Grazie per tutto ciò che hai fatto per questa divisa: la tua devozione, la tua disponibilità il tuo amore profondo per il Corpo nazionale Vvf. Ciao, caro Amico».

Gabriele viveva ad Orentano, ma era originario di Casciavola. i funerali si svolgeranno nella chiesa di Casciavola. al comando dei vigili del fuoco di pisa giungano le più sentite condoglianze da parte della redazione de La Nazione di Pisa.

Elisa C.