L’incontro in Comune fra Danti e il sindaco Conti
L’incontro in Comune fra Danti e il sindaco Conti

Pisa, 5 dicembre 2018 - Era stato multato pochi giorni dopo l’eltrata in vigore dell’ordinanza anti-bivacco in piazza Cavalieri. Una protesta, la sua, che ha scatenato molte reazioni. L’ex assessore alla Cultura e professore di scuola superiore Dario Danti ha così aperto un ‘conto’ tramite PostePay Evolution per coprire le spese dei ricorsi.

«In meno di una settimana – scrive sulla sua pagina facebook e in una news letter abbiamo raccolto quasi 1.300 euro, il doppio di quanto necessario per pagare il contributo unificato per il ricorso al presidente della Repubblica». «Con 650 euro pagheremo il contributo unificato – spiega ancora – Gli altri soldi serviranno per le spese legali, per il ricorso al giudice di pace quando ci notificheranno la multa e per contribuire all’organizzazione delle lezioni in piazza promosse dagli studenti (naturalmente documenteremo tutto nel dettaglio). Grazie ancora a tutte e tutti noi che abbiamo donato così tanto in tanti!».