Cartellino Rosso alla violenza, triangolare fra scuole. Il Prefetto: "Ragazzi, fatevi portavoce dei valori"

Il prefetto D'Alessandro apre il torneo di calcio "Cartellino rosso alla Violenza" a Pisa, promuovendo i valori costituzionali e il contrasto alla violenza di genere tra ragazzi e ragazze delle scuole secondarie.

Cartellino Rosso alla violenza, triangolare fra scuole. Il Prefetto: "Ragazzi, fatevi portavoce dei valori"

Cartellino Rosso alla violenza, triangolare fra scuole. Il Prefetto: "Ragazzi, fatevi portavoce dei valori"

"Ragazzi e ragazze fatevi portatori dei valori costituzionali, specie nell’ottica del contrasto alla violenza di genere". Con queste parole il prefetto Maria Luisa D’Alessandro ha aperto ieri mattina il torneo di calcio “Cartellino rosso alla Violenza”, organizzato congiuntamente dalla Prefettura di Pisa e dall’Ufficio Scolastico Provinciale. Il torneo si è tenuto negli impianti sportivi del C.U.S. Pisa in modalità di triangolare e ha visto la partecipazione delle scuole secondarie di secondo grado “Da Vinci- Fascetti”, “E. Santoni” e “F. Buonarroti”, con squadre miste composte da ragazzi e da ragazze. All’organizzazione ha contribuito anche l’associazione Italiana Arbitri - Sezione di Pisa.