Teatro del Giglio, ecco come sarà. Installazione con teli artistici

Si percepisce anche il colore “Lorena“ che era quello della facciata a fine ’800. Lavori fino all’autunno.

Teatro del Giglio, ecco  come sarà. Installazione con teli artistici

Teatro del Giglio, ecco come sarà. Installazione con teli artistici

Il Teatro del Giglio si “svela“. Adesso è visibile l’outfit che il teatro cittadino indosserà in via definitiva una volta concluso il cantiere per il rifacimento di facciata, tetto e anche alcuni elementi interni.

Concluso l’allestimento dei ponteggi per il restauro, infatti ieri mattina è iniziato il montaggio dei teli artistici stampati in digitale di copertura che riproducono le linee architettoniche e l’aspetto finale che avrà il monumento. Si intravede anche l’effetto del nuovo colore, il verde Lorena che rappresenta un ritorno. Era infatti la “tinta“ del Teatro a fine Ottocento. Per la facciata sono previsti il totale ripristino degli intonaci esterni dell’edificio con i loro elementi decorativi, gli infissi e parti della copertura.

Dopo il restyling della piazza ora l’intervento si concentra sul Teatro del Giglio. La grande installazione con i teli artistici che riproducono l’immagine del “come sarà“ donerà decoro alla piazza fino al termine del cantiere previsto in autunno.

I restauri previsti al Teatro sono realizzati grazie a un finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio e con risorse del Comune di Lucca.