Scomparso Francesco Cassola, creò la “Toscana Alluminio“

Francesco Cassola, imprenditore e inventore delle serrature Schuco, è scomparso a Lucca. Persona umile e onesta, ha ricoperto vari incarichi in Confartigianato Lucca. I funerali si terranno oggi a Fagnano.

Scomparso Francesco Cassola, creò la “Toscana Alluminio“
Scomparso Francesco Cassola, creò la “Toscana Alluminio“

E’ scomparso domenica Francesco Cassola imprenditore per tanti anni titolare della Toscana Alluminio, azienda da tutti conosciuta in Lucchesia. Francesco inventore delle serrature schuco, da moltissimi operatori del settore utilizzate per bloccare le finestre e impedire all’anta inferiore, una volta alzata, di cadere giù e tranciare le dita delle mani. Persona umile e onesta, ricordava volentieri il passato e gli anni d’oro in cui tutti lo cercavano per cambiare le vecchie serrature con quelle da lui concepite specialmente negli Enti pubblici. In Confartigianato Lucca ha ricoperto vari incarichi fra cui quello di presidente ANAP (Associazione Nazionale Anziani Pensionati) per due mandati, mai sottraendosi agli impegni che, spesso, lo portavano a Firenze adoperandosi per ottenere agevolazioni, stipulare convenzioni per i pensionati. "Con lui scompare un “vero signore”, affabile e leale. Il presidente, il direttore, il Consiglio generale e il personale di Confartigianato si stringono alla moglie e ai figli in questo momento di lutto e di dolore". I funerali oggi alle 15.30 a Fagnano.