Oggi l'addio a Sonia Roventini, anima storica della Cgil a Lucca

Oggi l’addio a Sonia Roventini, anima storica della Cgil

Oggi l’addio a Sonia Roventini, anima storica della Cgil

Con estremo dolore e grande commozione la Cgil Lucca saluta Sonia Roventini (nella foto), storica compagna e sindacalista lucchese, venuta a mancare sabato scorso, a poche ore dalla ex Segretaria Generale della Cgil Toscana Dalida Angelini, con la quale aveva condiviso le stesse scuole medie (seppur fossero separate da qualche anno di età), il periodo di ingresso nella Cgil, a fine anni ‘70, e adesso, purtroppo, anche il momento della dipartita. Nata il 31 luglio 1956, si era avvicinata agli ambienti del PCI e della Cgil in giovane età, grazie anche allo zio, sindacalista nella Cantoni. Entrata a lavorare nella Cgil Lucca come centralinista nel 1977, si era distinta per intelligenza e abilità in ambito contabile, lavorando nell’amministrazione del sindacato locale, dove è rimasta fino al pensionamento nel 2014. Una donna che ha dedicato nel migliore dei modi la sua vita ai propri ideali e all’impegno sociale e sindacale. Un ultimo saluto a Sonia alla camera ardente all’Obitorio di Lucca questa mattina. I funerali alle 15.30 nella chiesa di San Concordio.