Nuovi fondi per “Ri-Uscire“. Un aiuto alle famiglie del territorio in difficoltà

Caritas e Fondo Vivere saranno il braccio operativo degli interventi del progetto. Il sindaco Tagliasacchi: "Grande soddisfazione per lo sforzo economico".

Nuovi fondi per “Ri-Uscire“. Un aiuto alle famiglie del territorio in difficoltà

La conferenza di presentazione del progetto Ri-Uscire

L’Unione Comuni Garfagnana ha stanziato 50 mila euro per continuare a sostenere il progetto "Ri-Uscire" per il prossimo biennio 2024-2025, insieme a Provincia, tutti i Comuni del territorio, Arcidiocesi di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, nonché insieme a un’ampia rete di Centri di ascolto parrocchiali e soggetti appartenenti al terzo settore. Per la Valle del Serchio ricordiamo le sedi Caritas a Castelnuovo e Piazza al Serchio, Croce Rossa a Bagni di Lucca e Croce Verde a Ghivizzano. L’intento è sostenere i soggetti vittime del disagio economico e sociale derivato dalla recente emergenza sanitaria. Caritas e Fondo Vivere saranno il braccio operativo degli interventi. Nel precedente triennio sono state ben 90 le famiglie o le attività sostenute con prestiti di emergenza, aiuti di solidarietà e crediti di solidarietà, con le richieste preventivamente esaminate da una commissione apposita.

Ogni intervento è poi sostenuto da forme di accompagnamento si esperti perche i percorsi, le scelte, l’inserimento lavorativo siano consoni alle finalità dei prestiti ricevuti. Nella Valle del Serchio i suddetti 90 interventi di aiuto hanno comportato la somma di 105 mila euro. Per attuare gli interventi sarà potenziata sul territorio la già ampia rete di centri di ascolto per raccogliere le domande di accesso al fondo, valutate sulla base della situazione economica della persona e del nucleo familiare. Per l’area della Garfagnana è attivo lo sportello del Centro di ascolto Caritas di Castelnuovo, in piazza Vincenti, aperto il martedì mattina, dalle 9.30 alle 12, e il primo e terzo mercoledì del mese, dalle ore 15 alle ore 16.30. Per informazioni rivolgersi al numero: 353-4187927 o scrivere alla email: [email protected].

Alla conferenza stampa, presso l’Unione Comuni Garfagnana, per la Caritas provinciale erano presenti il direttore don Simone Giuli e Valentina Panattoni. poi Luigi Grassi, responsabile della Caritas di Castelnuovo e Francesco Pellini di quella di Piazza al Serchio. Per l’Unione Comuni Garfagnana il presidente Andrea Tagliasacchi, Francesco Pinagli e Martina Moriconi. "Il punto di forza di questo progetto – ha spiegato Valentina Panattoni - è proprio la collaborazione tra le associazioni del territorio". "Esprimo grande soddisfazione – ha concluso il presidente Andrea- Tagliasacchi – per lo sforzo economico compiuto a livello sovra-comunale in questa azione di solidarietà".

Dino Magistrelli