Natale sempre più magico. Atmosfera speciale in centro. Si accendono altre luci

Inaugurata l’installazione “Lucca s’è desta“ di Zavattari in San Martino. I commercianti di via Beccheria si riuniscono per suggestive luminarie.

Natale sempre più magico. Atmosfera speciale in centro. Si accendono altre luci
Natale sempre più magico. Atmosfera speciale in centro. Si accendono altre luci

Si accende ogni giorno di più l’emozione del Natale in centro a Lucca, vestita a festa per il periodo più magico dell’anno. Continuano le sorprese, e ieri, nella prima domenica d’Avvento, le strade cittadine si sono riempite, con i cittadini in fila per assistere allo spettacolo delle luci dell’albero in piazza Napoleone, delle installazioni in Anfiteatro e in altre piazze, per cercare i regali o semplicemente godere dell’atmosfera.

Tra le novità, uno dei momenti più attesi di Lucca Magico Natale, ovvero l’inagurazione ufficiale dell’installazione in piazza San Martino, dove si sono accesi i riflettori su “Lucca s’è desta“. Un albero di Natale speciale di Francesco Zavattari dal design innovativo che rappresenta un omaggio alla città ricco di numeri, significati e simboli. Un’opera composta da oltre 130 facce, scelte e disposte in un fine equilibrio estetico e ingegneristico, con ampi pannelli fotografici.

L’autore ha svolto un approfondito lavoro fotografico, realizzando una serie specifica di scatti dedicati alle quattro principali chiese lucchesi: San Michele, San Frediano, San Paolino e, naturalmente, la stessa San Martino di fronte alla cui splendida facciata l’albero ha preso vita. A rendere ancora più unico il momento, la meravigliosa voce dalla celebre soprano Silvana Froli, che ha accompagnato l’inaugurazione della speciale installazione. Grande soddisfazione anche da parte dell’assessore al turismo Remo Santini, che sui social ha commentato: "”Lucca s’è desta” di Francesco Zavattari, piazza San Martino. Il primo albero di Natale dedicato alla storia della città. Emozionante".

Presentate da sabato sera anche le nuove luci in via Beccheria, dove i commercianti della storica strada hanno deciso di regalare ai residenti ed agli ospiti della città un’area illuminata con un messaggio di condivisione, bellezza e di buon augurio in queste festività. I titolari delle attività si sono riuniti per dare vita al progetto “Splendi via Beccheria“.

"Questa strada negli anni è riuscita a preservare la sua identità commerciale e quel garbo lucchese che la caratterizza grazie al fatto che vi sono ancora molte attività gestite personalmente da noi titolari, e nostri collaboratrici e collaboratori, che negli anni siamo riusciti a creare un rapporto professionale amichevole, collaborativo e di fiducia", sottolinea Claudia Salas Lazzari, della boutique Barsanti, parlando anche a nome di altre attività che vi hanno partecipato.

"Grazie a questo rapporto professionale, insieme, siamo riusciti a poter fare una cosa che non era mai stata fatta prima di adesso dove più di 20 attività commerciali hanno sponsorizzato e cofinanziato una illuminazione che vede come simbolo tanti alberi di natale luminosi in continuità tra un negozio e l’altro, una quasi come se si tenessero per mano. Chi viene è accolto con eleganza e quel calore natalizio che rende splendida anche una semplice passeggiata".

Grandissima affluenza e successo anche per la seconda giornata del “Desco“ al Real Collegio, dove in molti hanno deciso di trascorrere la domenica, curiosando tra gli stand della kermesse enogastronomica dedicata alle eccellenze del territorio.