Industrie Cartarie Tronchetti. Ok alla variante urbanistica e al maxi investimento

Completamento dell’ampliamento per un impegno finanziario complessivo di circa 50 milioni di euro. Il via libera all’unanimità in Consiglio comunale.

Industrie Cartarie Tronchetti. Ok alla variante urbanistica e al maxi investimento

Industrie Cartarie Tronchetti. Ok alla variante urbanistica e al maxi investimento

Passaggio fondamentale nel Consiglio comunale di Coreglia Antelminelli di ieri sera con l’approvazione della variante urbanistica per procedere all’ampliamento e completamento del sito produttivo delle Industrie Cartarie Tronchetti in località Fontanone a Piano di Coreglia. L’assise consiliare ha infatti dato via libera all’iter per arrivare all’approvazione del documento che consente alle Industrie Cartarie Tronchetti di completare l’ampliamento per un investimento complessivo di circa 50 milioni di euro.

Il progetto prevede, tra i vari interventi, la realizzazione di 6 nuove linee di trasformazione, di un nuovo magazzino automatizzato, la messa in sicurezza del versante a monte del sito produttivo, nonché la ricalibratura del torrente Rio Secco. È inoltre prevista la realizzazione di un’area a verde pubblico e percorsi ciclo pedonali. L’investimento di Industrie Cartarie Tronchetti avrà un significativo impatto anche sul sistema economico e sociale del territorio comunale, oltre che dell’intera Valle del Serchio.

Lo stabilimento locale ha previsto la conclusione dell’ampliamento entro il 2030, con il raggiungimento di circa 400 addetti diretti, con ipotesi di 50 nuove assunzioni. Un progetto che, dopo l’annuncio avvenuto nel 2021, ha seguito l’intero iter amministrativo e tecnico, passando al vaglio degli uffici e degli enti competenti, chiamati a esprimersi anche sugli aspetti urbanistici, paesaggistici e ambientali. Lo stesso sindaco di Coreglia, Marco Remaschi, aveva deciso di avviare in merito un processo di partecipazione attiva con la cittadinanza, in particolare coinvolgendo gli abitanti di Ghivizzano e Piano di Coreglia, frazione a Valle del Comune interessate direttamente dall’ampliamento, promovendo un incontro pubblico informativo, necessario vista la complessità. Massima informazione, dunque, per la popolazione accorsa all’incontro organizzato dall’amministrazione per presentare il piano di completamento del sito produttivo di Piano di Coreglia di Industrie Cartarie Tronchetti alla presenza dello stesso sindaco, Marco Remaschi, dell’assessora all’Urbanistica, Barbara Gonnella e dei referenti dell’Industrie Cartarie Tronchetti.

Ieri sera, con l’adozione del piano attuativo in Consiglio comunale, approvato all’unanimità, il processo entrerà nella sua fase conclusiva. "Serviranno i 30 giorni canonici per le varie osservazioni dopo la pubblicazione, nell’eventualità che vengano presentate, poi l’intero iter di questo lungo e particolarmente laborioso progetto arriverà al termine e potranno iniziare le opere - spiega a margine della seduta di Consiglio, un più che soddisfatto Marco Remaschi - . Mi aspetto importanti opportunità da questo investimento che vede il territorio in una prospettiva di grande crescita economica, occupazionale e sociale".

Fiorella Corti