I tre fantastici talk del Summer Festival. Si inizia con Cecchi Gori

Il Lucca Summer Festival presenta tre talk speciali con Vittorio Cecchi Gori, Andrea Scanzi, Veronica Gentili e Marco Travaglio. Un'occasione unica per approfondire storie, passioni e attualità senza filtri.

I tre fantastici talk del Summer Festival. Si inizia con Cecchi Gori

I tre fantastici talk del Summer Festival. Si inizia con Cecchi Gori

Tre appuntamenti, tre sarete speciali, tre talk sul palco del Lucca Summer Festival. Che ancora una volta dimostra la sua voglia di crescere, sempre, di stupire, di regalare al suo pubblico quel quid in più che lo rende unico sulla scena mondiale. Si inizia il 25 giugno. E dopo mesi di assenza, di preoccupazione e di interrogativi, c’è il grande ritorno di Vittorio Cecchi Gori, uno dei più grandi produttori cinematografici e imprenditore a livello internazionale. Con lui ripercorreremo la sua storia, le sue vicende, gli interrogativi di una vita; le sue passioni, anche sportive, i retroscena del set, della politica, della finanza. Senza filtri, senza costrutti, ma diretto com’è lui. A guidarlo nel percorso la giornalista e conduttrice Eleonora Daniele e il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni.

Il 4 luglio due protagonisti e una conduttrice (“investigatrice”) d’eccezione. Rossella Brescia accenderà il faro su Andrea Scanzi e Veronica Gentili (Veronica ha appena concluso una stagione trionfante e da record a “Le Iene”). I due non si risparmieranno davanti alle domande di Rossella Brescia, perché il 4 luglio saranno “Vietati i segreti”. Ultima serata l’8 luglio insieme al direttore de Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio. Sul palco presenterà il suo ultimo libro dedicato alla storia di Israele e Palestina (best seller, in testa alla classifica da settimane). Tre talk pieni di spunti, attualità, divertimento e sorprese.