Che festa al “Martini“. Successo per i Campionati

Il campo scuola ha ospitato le gare toscane individuali, il tutto magistralmente organizzato dalla Virtus. Un migliaio i partecipanti.

Che festa al “Martini“. Successo per i Campionati

Che festa al “Martini“. Successo per i Campionati

Ancora un successo per Lucca che ha ospitato i Campionati toscani individuali Ragazzi e Ragazze che si sono svolti domenica scorsa al campo scuola Moreno Martini. Il tutto magistralmente organizzato dalla Virtus. All’evento hanno partecipato un migliaio di giovani atleti e atlete che sono arrivati da tutta la regione e che si sono affrontati nelle gare di 60 metri e 60 metri ostacoli, 1.000 metri, staffetta 4x100, salto in alto, salto in lungo, lancio del peso e lancio del vortex.

In casa Virtus naturalmente non sono mancate le soddisfazioni per gli atleti che hanno gareggiato nelle diverse specialità. Come Lorenzo Umberti che ha conquistato il titolo di campione toscano di salto in lungo con la misura di 5.30 che costituisce anche il nuovo record sociale di categoria. E lo stesso Umberti è poi tornato sul podio dei 60 metri con il quinto posto (7“99). E’ arrivata anche la medaglia di bronzo per la staffetta 4x100 composta da Angelo Raffaelli, Alessandro Panella, Giacomo Lenzi ed Emanuele Sirignano (58“52) ed il quarto posto per Andrea Casini, Giacomo Bani, Federico Della Santa e Giacomo Paolinelli (58“76).

Per quanto riguarda le ragazze, importante risultato per Sveva Bertolucci che, quarta nella classifica generale dei 1.000 metri, si è aggiudicata il titolo di campionessa toscana classe 2011 con il tempo di 3’.19“.34. Medaglia d’argento per la staffetta 4x100 del quartetto composto da Viola Rama, Christina Macule Felici, Rebecca Brunini e Chrismaelie Felici (59“92) e altrettanto prezioso bronzo per Christina Macule Felici nel vortex che con la misura di 39.97 riscrive anche il primato personale. Sul podio anche Diana Orzali, quinta nel salto in lungo con la misura di 4.31.

Un’altra grande soddisfazione è arrivata anche da Alessandria, dove Ciro Coluccini, nella gara di marcia su strada 2 km, ha indossato la maglia della rappresentativa toscana nel trofeo delle regioni, chiudendo con il tempo strepitoso di 10’44 stabilendo così il suo nuovo primato personale e confermando l’ottima qualità del lavoro svolto con il tecnico Silvia Della Ghella. Si è conclusa nel migliore dei modi questa domenica appena andata in archivio per gli atleti e per tutto lo staff della Virtus, con la responsabile di categoria Laura Banducci supportata dai tecnici Dario Fazzi, Francesco Giorgi e Irene Della Bartola ai quali vanno i complimenti per i risultati ottenuti e per l’organizzazione di questo importante evento.