Manarola accende il Natale. Si rinnova la magia del presepe nel ricordo di Mario Andreoli

Si illumina la natività sulla collina delle Tre Croci. Ricco calendario di eventi. Sarà la prima volta senza il suo ideatore, e si potrà visitare fino al prossimo 14 gennaio

L'accensione del presepe luminoso a Manarola

L'accensione del presepe luminoso a Manarola

Manarola, 8 dicembre 2023 – Il tempo incerto non ferma la tradizione. Oggi pomeriggio alle 18 circa si ripeterà la magia dell’accensione del presepe luminoso di Manarola, la celebre natività ideata da Mario Andreoli, scomparso alla fine del dicembre dello scorso anno. Si tratta della prima volta che il presepe viene acceso senza il suo creatore, e tutto ciò è stato possibile grazie all’associazione locale che, dopo aver collaborato per anni assieme a Mario all’allestimento della natività, ne ha preso le redini con l’obiettivo di tramandare una tradizione ormai consolidata. Un rito che si ripete sin dal 1961, e che ogni volta porta migliaia di visitatori ad ammirare la collina delle Tre Croci, allestita con quasi 250 figure illuminate oltre 15mila lampadine.Anche quest’anno sarà ampio il calendario delle attività collaterali che accompagneranno questa giornata. A Manarola, dalle 14.30 via all’esibizione itinerante della banda Puccini di Migliarina, mentre dalle 15 alle 16 saranno protagonisti i bambini, con il laboratorio organizzato dalla Fattoria didattica del Carpanedo nel piazzale della chiesa. Alle 16, sempre nella medesima piazza, momento culturale con l’intervista di Dario Vergassola a Oscar Farinetti nell’ambito della rassegna “Un mare di discorsi“.

La giornata sarà inoltre caratterizzata dall’apertura straordinaria del mulino di Piè de Campu, organizzato dall’associazione Radici dalle 15.30 alle 18.30, e dal concerto gospel che sarà inscenato alle 16.30 nella chiesa di San Lorenzo dal gruppo “The Smiling Faces Choir“. L’arrivo a Manarola della tradizionale fiaccolata del Cai della Spezia – prevista per le 17.30 – aprirà il momento dei saluti istituzionali che, ormai tradizionalmente, anticipano l’accensione del presepe luminoso, che avverrà attorno alle 18. Per l’occasione è stato istituito un servizio di bus navetta con partenze dal parcheggio Zorza di Riomaggiore, e da Manarola. Il presepe, così come comunicato dall’associazione, sarà visibile fino al prossimo 14 gennaio. Nei giorni feriali rimarrà acceso dall’ora del tramonto (17, 17.30 circa) alle 22, mentre nei giorni festivi la splendida natività rimarrà accesa fino alla mezzanotte.