Fezzanese carica a mille: "Teniamo testa alle grandi"

La vittoria in rimonta sul forte Ligorna dà fiducia e rilancia la classifica . Rolla soddisfatto: "Prestazione di grinta e qualità". Domani trasferta a Chieri.

Fezzanese carica a mille: "Teniamo testa alle grandi"
Fezzanese carica a mille: "Teniamo testa alle grandi"

Torna a sorridere la Fezzanese grazie alla vittoria in rimonta 2-1 sul Ligorna nel turno infrasettimanale di Serie D. Tre punti pertanto importanti che rilanciano i verdi in classifica, dopo la sconfitta del turno precedente con il Ticino. E c’è ovviamente soddisfazione nelle parole dell’allenatore Cristiano Rolla. "Era importante ritornare a fare punti dopo la brutta prestazione con il Ticino. I ragazzi hanno fatto bene soprattutto la prima parte di gioco, sfiorando il gol in un paio di occasioni: sono stati bravi a concretizzare. Tra il primo ed il secondo tempo, quando eravamo in svantaggio, gli ho detto alla squadra di stare tranquilla perchè quando si gioca in questo modo lunga poi il risultato arriva. E così alla fine è stato contro una squadra tosta costruita per i piani alti della classifica. Dobbiamo continuare sempre a lavorare bene durante la settimana di giorno in giorno e crescere. E’ importante continuare a fare quello che stiamo facendo divertendosi e facendo divertire. Noi siamo una piccola società che si deve confrontare con realtà importanti, ma abbiamo dimostrato che possiamo dare fastidio a tutti".

Prestazione di orgoglio e personalità per i fezzanoti trascinati dai gol dei suoi giocatori più rappresentativi, Bruccini e capitan Baudi. La Fezzanese per l’occasione si schierava con un modulo tattico più offensivo (3-4-3) rispetto al consueto 3-5-2 e recuperava un calciatore importante per la costruzione della manovra come il centrocampista Nicolini. La vittoria permette i verdi di salire all’ottavo posto in classifica. Il pensiero va adesso all’impegno di domani sul campo del Chieti: arbitra Chidamo di Como, assistenti Prestini di Pavia e Riganò di Chiari.

Paolo Gaeta