Arte, ambiente, ecologia e cultura. Le tante storie di ’MareggiAmo’

Conto alla rovescia per il primo incontro del ciclo ‘Le Storie di MareggiAmo’ organizzato dall’associazione di promozione sociale MareggiAmo, curatrice del ‘Sea Film Festival’ della Spezia. L'evento permetterà di conoscere e riflettere su temi ambientali, ecologici, culturali ed artistici legati al mare e al territorio.

Arte, ambiente, ecologia e cultura. Le tante  storie di ’MareggiAmo’
Arte, ambiente, ecologia e cultura. Le tante storie di ’MareggiAmo’

Conto alla rovescia per il primo incontro del ciclo ‘Le Storie di MareggiAmo’ organizzato dall’associazione di promozione sociale MareggiAmo, curatrice del ‘Sea Film Festival’ della Spezia, giunto quest’anno alla sua terza edizione. In attesa di assistere all’evento di premiazione dell’edizione 2024 della manifestazione (che, ricordiamo, si terrà il 25 maggio nella nostra città) l’associazione propone delle occasioni di incontro che permetteranno, con la presenza di esperti del settore, di conoscere, confrontarsi e riflettere su temi ambientali, ecologici, culturali ed artistici che riguardano il nostro amato ‘Mare’ ed il nostro territorio ad esso così fortemente connesso.

Si ‘mareggerà’ quindi attraverso ‘Le Storie di MareggiAmo’ e la prima di queste storie, dedicata all’ambiente marino (una delle categorie di partecipazione del ‘Sea Film Festival’) si terrà oggi al Sun Space di via Sapri, alle 17. Questo primo incontro, intitolato ‘Mare Sottosopra’, porterà a compiere un viaggio sopra e sotto la superficie del mare ed in questo viaggio si verrà accompagnati innanzitutto dagli scatti spettacolari dei fotografi Marcello Di Francesco e Carlo Alberto Conti. Poi, ‘Oceanhis’ (con il presidente Manzella ed il rappresentante del Cda Barcellone) che racconterà come è possibile ‘fotografare’ lo stato di salute del mare. Infine, il Pianeta Azzurro (con Andrea Ferrari Trecate) che illustrerà le sue attività di divulgazione e salvaguardia ambientale legate in particolare al nostro territorio.

L’associazione ed il ‘Sea Film Festival’ hanno ottenuto il patrocinio e il sostegno del Comune della Spezia, nonché il patrocinio del Parco delle Cinque Terre e del Parco di Montemarcello Magra Vara, oltre che dell’Autorità portuale. Varie, inoltre, le realtà che hanno confermato un loro interesse nel sostegno delle varie attività (come il Lions club International La Spezia degli Ulivi, Cna, Confartigianato, Coop Liguria e il centro commerciale La Fabbrica).

Si conferma media partner Rlv, la radio a colori, fortemente radicata al territorio della provincia della Spezia a cui, da quest’anno, si aggiunge il Pianeta Azzurro, media che si propone come progetto di comunicazione ed educazione ambientale. L’ingresso all’evento è libero, con prenotazione al via mail a [email protected] o scrivendo un messaggio Whatsapp al numero 348 3106469.

Marco Magi