Grosseto, ciclista muore investito. L’autista era l’uomo indagato per occultamento di cadavere

È successo a Principina Terra. L’uomo è morto sul colpo

Un'ambulanza (Foto di repertorio)
Un'ambulanza (Foto di repertorio)

Grosseto, 31 maggio 2023 – Tragico incidente nel pomeriggio sulla strada del Poggiale, in corrispondenza della pista ciclabile che collega Grosseto con Marina nella zona di Principina Terra

Un uomo di 72 anni, che stava viaggiando in sella alla sua bicicletta, è stato investito da un’auto condotta da un 54enne. Da quanto emerso l’incidente è avvenuto all’incrocio tra la ciclabile e la strada del Poggiale.

L’uomo che lo ha investito è Michele Rossi, 54 anni,  indagato per occultamento o distruzione di cadavere nell’inchiesta su un ‘presunto omicidio’. Del cadavere ancora non c’è traccia. 

 In base alle prime ricostruzioni, sembra che il ciclista stesse attraversando la strada quando è stato preso in pieno dall’auto. Il 72enne è morto sul colpo

Insieme ai sanitari inviati dal 118, sul posto è intervenuta la pattuglia della polizia municipale di Grosseto che si sta occupando dei rilievi.