ROSSELLA CONTE
Firenze

Torna l'Arcobaleno d'Estate: tanti eventi per una Toscana diffusa

La presentazione del calendario. Si parte mercoledì 19 giugno

Firenze, 14 giugno 2024 - La Toscana diffusa, quella dei piccoli centri: in montagna, in collina o sulla costa. Quella dei borghi e dei mille tesori, nascosti o meno. E’ il tema della dodicesima edizione di Arcobaleno d’Estate, un contenitore di eventi, che dal 19 al 25 giugno animeranno la Toscana, promosso dalla Regione insieme a La Nazione con il supporto di Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana e Vetrina Toscana e con la partecipazione delle associazioni di categoria.

Una passata edizione di Toscana Arcobaleno d'Estate
Una passata edizione di Toscana Arcobaleno d'Estate

Alla presentazione sono intervenuti il nostro vice direttore Luigi Caroppo, il presidente Eugenio Giani, i direttori di Toscana Promozione Turistica, Francesco Tapinassi, e di Fondazione Sistema Toscana, Francesco Palumbo. Seduti al tavolo anche il direttore generale ed il presidente di Confcommercio Toscana, Franco Marinoni e Aldo Cursano, la responsabile area Turismo di Confesercenti Toscana Maila Bettaccini, Daniela Peatraglia di Confristoranti Confcommercio Pisa, Rodolfo Salemi, assessore del Comune di Viareggio insieme ad Andrea Volpintesta, primo ballerino della Scala, Dario Di Giacomo, assessore del Comune di Carmignano, la sindaca di Fiesole Cristina Scaletti ma anche Alberto Montigiani, Edoardo Baldini e Alessandra Capra (Associazione Fieri Aps-Ets) e Massimo Gramigni della Prg.

“Un appuntamento di riferimento che segna l’inizio dell’estate – sottolinea il presidente Giani -. Fin dalla prima edizione rappresenta il simbolo della collaborazione tra Regione, La Nazione, agenzie regionali e associazioni di categoria”. “Il quotidiano La Nazione – le parole del vicedirettore Caroppo - è sempre stato protagonista di tutte le edizioni. Quest'anno ancora con maggior piacere, festeggiando i 165 anni di vita della testata”. Il cartellone prenderà il via a Firenze il 19 giugno alle 19 con il brindisi di apertura a cura di Confcommercio Firenze-Arezzo che si terrà nella terrazza panoramica della Leggenda dei Frati all'interno di Villa Bardini.

"Vivere e lavorare in Toscana comporta molti vantaggi – aggiunge Cursano – e Arcobaleno costituisce un modo per tutti noi di restituire qualcosa alla cittadinanza”. 

Se il programma è in continuo aggiornamento sul sito Visittuscany.com, in agenda si possono segnare la 'Festa della Musica' a Pistoia dal 20 al 23 giugno e ‘Tramonti diVini: i sapori del Montalbano’ il 21 e il 22 giugno ad Artimino (Prato). Sabato 22 alle 19.30 a Vallombrosa (Firenze) concerto della Ensemble Symphony Orchestra con il Maestro Giacomo Loprieno per un omaggio a Ennio Morricone (organizzato da Toscana Promozione Turistica, ingresso libero). Nello stesso giorno ‘Notte Nera a Peccioli’ con musica e artisti di strada (organizzato da Confcommercio Provincia di Pisa con il patrocinio del Comune di Peccioli, la collaborazione di CollEventi e la compartecipazione della Camera di Commercio della Toscana Nord Ovest – Terre di Pisa). Sempre il 22 alle 18 a Lucca incontro al teatro del Giglio su Giacomo Puccini nel centenario della morte del compositore, a seguire concerto di arie pucciniane e brindisi.

Ancora il 22 a Ponte Buggianese 'Ponte in Festa: Concerto Pianeta Zero' e a seguire il 23 giugno 'Televisium Gran Varietà'. Le due serate sono organizzate dal Comune e Confesercenti. Il 23 giugno a Pisa sarà la volta della XII edizione della cena sul ponte di Mezzo (organizzata da Confcommercio e Confristoranti) mentre il 25 ad Arezzo sarà possibile prendere parte ad un percorso tra gusto e visite guidate alla Fortezza Medicea con l'aperitivo d'estate (organizzato da Confcommercio Firenze-Arezzo) e infine ad Alberese (Grosseto), sempre martedì 25 alle 17.30, escursione guidata lungo uno degli itinerari del Parco della Maremma.