Firenze celebra i 40 anni di "Io, Chiara e lo scuro" di Francesco Nuti

Il 26 novembre con Antonio Petrocelli

Francesco Nuti (foto Ansa)
Francesco Nuti (foto Ansa)

Firenze, 23 novembre 2023 - Una serata per omaggiare Francesco Nuti e rimarcare tutto il calore del pubblico nei suoi confronti con ospite l’attore ed amico di una vita. Domenica 26 novembre a partire dalle 20 presso la storica Saletta Carlotti del Circolo Ricreativo 25 Aprile in Via Bronzino 117 arriva una serata speciale, con i 40 anni di “Io, Chiara e lo Scuro”, ricca di racconti, aneddoti, ricordi, per omaggiare Cecco. Ci sarà Antonio Petrocelli, uno degli attori più noti del cinema italiano che ha lavorato al fianco di Nanni Moretti e Paolo Sorrentino, sarà ospite della serata che ci parlerà del suo rapporto con Francesco Nuti, che ha lavorato al suo fianco in ben sei pellicole cult. Prima della proiezione si terrà una conversazione sulla poetica cinematografica di Nuti e il suo percorso artistico di colui che è stato una stella del cinema italiano. Le sue commedie sono nate tutte da un tenero spirito e da un ragazzo che voleva a suo modo raccontare la provincia italiana raccontando nei suoi film una verità, e questo è stato il segreto del suo successo tant’è che per dieci anni è stato l’attore italiano che ha incassato più di tutti..Come sempre la serata sarà preceduta da un primo piatto a tema con le lasagne al ragù “Toscano” e vino rosso..inoltre, grande novità, sabato 9 dicembre alle ore 10 una nuova iniziativa di cineturismo per “Visitare Firenze attraverso i luoghi di Francesco Nuti” con un percorso guidato, da fare a piedi, tra 20 location per visitare la città ripercorrendo le più divertenti scene dei suoi film: dagli esordi con i Giancattivi a Caruso Paskowski, da Donne con le Gonne ad Io Chiara e lo Scuro. Per informazioni e prenotazioni www.contemascetti.it/gustosevisioni Maurizio Costanzo   

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro