Una nuova stella Michelin. De Cesare in via del Giglio: "Qui una location per sognare"

Da Trevinano fino a Palazzo Gaddi, così la chef stellata ha scelto di arrivare in città "Cercherò di imprimere la mia impronta laziale strizzando l’occhio alla Toscana".

Una nuova stella Michelin. De Cesare in via del Giglio: "Qui una location per sognare"

Una nuova stella Michelin. De Cesare in via del Giglio: "Qui una location per sognare"

Una nuova stella (Michelin) arricchisce il panorama gastronomico fiorentino. Sbarca in via del Giglio, all’NH Hotel Palazzo Gaddi, la casacca stellata di una chef amata da moltissimi appassionati: Iside De Cesare, che con il marito Romano Gordini guida e anima il ristorante La Parolina a Trevinano, piccolo borgo di appena 150 anime tra San Casciano dei Bagni e Acquapendente, qualcosa che ricorda il ‘Saule Pleureur’ del film ’Amore, cucina e curry’. E giusto amore, passione è la cifra stilistica che da sempre anima la cucina di Iside. E sarà così anche al Terrae, il nuovo ristorante di Palazzo Gaddi, "la dimensione perfetta – spiega Iside con aria sognante – per mettere piede finalmente in città, in un luogo meraviglioso, dal rooftop la vista si circonda del verde delle colline e di tutti gli splendidi monumenti di una città ricchissima di arte, bellezza, storia, cultura". Si chiama Terrae, il ristorante stellato che Iside affida come resident chef a Salvatore Canargiu, pugliese di origine che ha mosso i primi passi proprio nella cucina della Parolina, "poi – continua Iside – ha fatto sue esperienze, e ci siamo ritrovati proprio nella prospettiva di questa avventura fiorentina". Così la cucina di Terrae avrà "la mia impronta laziale che comunque strizza l’occhio alla Toscana con qualche riferimento pugliese" come per esempio la sua famosa cartellata, pappardella ripiena di coniglio e peperoni, e non mancherà per esempio nel pranzo veloce del lobby bar anche a mezzogiorno un piatto iconico di Iside, i cappelletti ripieni di cinta senese in crema di parmigiano. Terrae ha venti posti, con la possibilità di utilizzare il secret garden, ed è aperto la sera ma il lobby bar è aperto tutti i giorni. A completare la squadra, in sala Antonella Siniscalco e Mirko Eutizi come beverage manager.

p.pe.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro