Tre giovani a bordo di un’auto rubata. Scoperti e denunciati

Il mezzo era stato sottratto a un 58enne a Volterra. I carabinieri hanno fermato i tre a Scandicci

Carabinieri

Carabinieri

Scandicci (Firenze), 19 ottobre 2023 – Il furto risale al 10 ottobre scorso quando a un 58enne italiano era stata rubata l’auto, a Volterra. Cinque giorni dopo, domenica scorsa, il mezzo è stato ritrovato a Scandicci (Firenze) con a bordo tre giovani denunciati per ricettazione dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Signa (Firenze). Si tratta di tre ragazzi di origine albanese: due 17enni e un neo 18enne, già conosciuti dalle forze di polizia.

I fatti risalgono alla prime ore di domenica 15 ottobre quando una pattuglia dei carabinieri ha controllato una Renault Clio con all'interno i tre ragazzi, ferma in via del Cantone. L'auto era stata rubata a Volterra (Pisa) il 10 ottobre scorso a un 58enne italiano. Il veicolo è stato restituito al proprietario, mentre i tre giovani, sono stati denunciati per ricettazione.

Uno dei due minori, inoltre, è stato arrestato in esecuzione di ordinanza custodia cautelare disposta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni e associato presso l'Istituto Penale Minorile di Firenze: gli è stato contestato il reato di inosservanza delle precedenti misure a cui era sottoposto. Lo stesso ragazzo è stato anche segnalato alla Prefettura di Firenze poiché trovato in possesso di 6 grammi di hashish e 4 grammi di marijuana.