Strappa il telefono a una turista e la colpisce con un cazzotto. Arrestato un senegalese

Un 38enne senegalese è stato arrestato dalla polizia per rapina: aveva strappato il cellulare a una turista svizzera, colpendola con un pugno per impedirle ogni reazione. Il telefono è stato recuperato e restituito alla vittima.

Strappa il telefono a una turista e la colpisce con un cazzotto. Arrestato un senegalese
Strappa il telefono a una turista e la colpisce con un cazzotto. Arrestato un senegalese

Strappa il cellulare a una turista svizzera, la colpisce con un pugno per impedire ogni reazione e fugge. Un 38enne senegalese è stato fermato e arrestato dalla polizia con l’accusa di rapina. È accaduto stamani intorno alle 6 in via Palazzuolo. Gli agenti hanno recuperato il telefono e lo hanno restituito alla vittima. L’uomo dopo aver avvicinato la donna le avrebbe strappato il cellulare. Lei avrebbe provato a convincerlo a restituirle il telefono. Ma dopo averla afferrata l’ha colpita al volto con un pugno ed è scappato. Ad assistere alla scena alcuni passanti, i quali hanno dato l’allarme al 112 Nue. Sul posto è sopraggiunta una volante della polizia. Gli agenti hanno rintracciato nelle vicinanze il rapinatore, che aveva ancora con se il cellulare. Per l’uomo è scattato l’arresto, il cellulare è stato restituito alla turista.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro