Sicurezza sul lavoro e rappresentanza. Vertice di Cgil e Uil

Cgil e Uil convocano a Firenze assemblea per sicurezza sul lavoro e rappresentanza sindacale, annunciando sciopero nazionale e manifestazioni.

Con lo slogan "Adesso basta! Sicurezza sul lavoro e rappresentanza", Cgil e Uil hanno convocato per domani, venerdì 22 marzo, a Firenze, l’assemblea di 1500 delegati e rappresentanti per la sicurezza.

Appuntamento alla stazione Leopolda. Un’iniziativa nazionale – rimarcano le organizzazioni sindacali Cgil e Uil – per dire basta alle morti sul lavoro, tema sul quale verrà annunciato uno sciopero nazionale con manifestazioni territoriali. L’appuntamento fiorentino di domani sarà anche l’occasione per discutere del delicatissimo tema della rappresentanza sindacale.

Il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, aprirà i lavori dell’assemblea, seguiranno gli interventi di delegate e delegati. Le conclusioni saranno affidate al segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro