Rapinato e picchiato con una bottiglia: 21enne belga finisce in ospedale

E’ accaduto in via Faenza, nel centro del capoluogo toscano

L'ospedale di Santa Maria Nuova

L'ospedale di Santa Maria Nuova

Firenze, 30 novembre 2023 – Un turista belga di 21 anni è finito in ospedale dopo essere stato rapinato del cellulare e aggredito da due sconosciuti. È accaduto la notte scorsa in via Faenza, nel centro di Firenze.

La vittima è stata portata per accertamenti al pronto soccorso dell'ospedale di Santa Maria Nuova, dove tuttora si trova. Il giovane passeggiava con un amico quando, secondo quanto ricostruito, sarebbe stato accerchiato da due sconosciuti. Uno dei malviventi, prima gli avrebbe scippato il cellulare dalle mani poi lo avrebbe picchiato e colpito in testa con una bottiglia di vetro prima di allontanarsi insieme al complice. Sulla rapina indagano i carabinieri. Al vaglio degli investigatori le immagini della videosorveglianza.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro