Pronto Badante a Scandicci: lo sportello al Comune

Il servizio "Pronto Badante" della Regione Toscana offre un punto di riferimento per le famiglie con persone anziane, con interventi diretti presso l'abitazione e sostegno economico. Al Comune di Scandicci è attivo uno sportello per informazioni e colloqui.

Servizio "Pronto Badante", aperto lo sportello al comune di Scandicci. Al palazzo comunale, lo sportello per i primi colloqui, in presenza e senza appuntamento, è attivo il mercoledì mattina dalle 9 alle 12 al piano terra del Municipio. Il ‘pronto badante’ è il servizio della Regione Toscana, svolto da operatori autorizzati e rivolto alle famiglie con persone anziane nei momenti in cui si presentano le prime difficoltà.

Per le famiglie interessate il numero verde da chiamare è 800 593388, ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 ed il sabato dalle ore 8 alle 13. Gli interventi del servizio "Pronto Badante" vengono svolti direttamente presso l’abitazione della famiglia della persona anziana, con la garanzia di un unico punto di riferimento per avere informazioni sui percorsi socio-assistenziali e un sostegno economico per l’attivazione di un rapporto regolare di assistenza familiare. Il progetto prevede anche il coinvolgimento delle Società della salute, del Terzo settore e del volontariato presenti sul territorio.

L’intento è fornire un intervento diretto di un operatore presso l’abitazione dell’anziano, per garantire alla famiglia supporto e adeguate informazioni sui percorsi socio-assistenziali offerti, ma anche un sostegno economico per l’attivazione di un rapporto con un assistente familiare accreditato e la consulenza telefonica con un esperto per la verifica dei propri diritti previdenziali. Importante per gli anziani di Scandicci il fatto di avere uno sportello fisico per avere direttamente tutte le info.

morv