Mercato solidale Nuovo evento fisso di finanziamento

Iniziativa dell’amministrazione comunale per aiutare le associazioni di volontariato.

Mercato solidale  Nuovo evento fisso  di finanziamento
Mercato solidale Nuovo evento fisso di finanziamento

Sarà il mercatino della solidarietà. L’amministrazione ha puntato alla creazione di uno spazio dove le associazioni di volontariato e del terzo settore potranno provare iniziative di autofinanziamento. Il primo esperimento sarà il 27 maggio dalle 8 alle 18 in piazza Matteotti. Sono stati organizzati 20 spazi di tre metri per tre che ospiteranno le associazioni. Il comune ha pubblicato il bando con scadenza il 18 maggio, aperto a tutti i soggetti interessati a partecipare (le domande dovranno pervenire per Pec a [email protected]). "Sarà un primo appuntamento – ha detto l’assessore allo Sviluppo economico, Andrea Franceschi (foto) – per valutare l’accoglienza di questa iniziativa di promozione e sostegno al terzo settore. Assieme ai nostri uffici stiamo lavorando all’eventuale istituzione di una giornata della solidarietà con cadenza mensile, con la stesura di un regolamento".

Potranno partecipare al bando, le organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali incluse cooperative sociali, reti associative, società di mutuo soccorso, altri enti del terzo settore. L’amministrazione comunale sta lavorando per consentire alle suddette associazioni di svolgere le loro attività di raccolta fondi, in maniera strutturale, garantendo la massima partecipazione e pluralità attraverso l’emanazione di un regolamento e l’istituzione di una giornata della solidarietà a cadenza mensile nella quale concentrare tutte le richieste delle associazioni. Per sabato 27 maggio, come specificato nel bando, saranno seguiti i seguenti criteri di precedenza: "associazioni che hanno sede nel Comune di Scandicci; associazioni che hanno sede nella Provincia di Firenze; associazioni che hanno sede nella Regione Toscana; tutte le altre associazioni.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro