ANTONIO MANNORI
Cronaca

Memorial Forconi, Rosato fa il vuoto. Iacchi e Ballerini ai piedi del podio

Spettacolo a San Casciano nella gara di chiusura della stagione Allievi. Nella top ten l’altro fiorentino Luci

Memorial Forconi, Rosato fa il vuoto. Iacchi e Ballerini ai piedi del podio

Memorial Forconi, Rosato fa il vuoto. Iacchi e Ballerini ai piedi del podio

Uno splendido vincitore, il campione regionale del Veneto Giacomo Rosato al suo quattordicesimo successo stagionale, per una splendida gara, il sesto Memorial Piero Forconi a Mercatale Val di Pesa, gara di chiusura in linea della stagione allievi 2023 in Toscana. Il non ancora sedicenne veneto che l’anno prossimo sarà juniores nella Sandrigo Bike, è schizzato via da un gruppo forte di 35 corridori a 3 chilometri dal traguardo poco prima di scollinare dalla Leccia, salita impegnativa posta negli ultimi cinque chilometri. Con lui anche il brillante e volitivo Forlin autore di una prestazione superba, ma che ha dovuto mollare il più forte Rosato che si è presentato così da solo, accolto dagli applausi degli sportivi sul traguardo in leggera salita di via Don Minzoni. Secondo il bravo Forlin, terzo il marchigiano Sgherri, altro favorito della corsa.

E veniamo ai toscani con il campione regionale il fiorentino Iacchi risultato il migliore con il quarto posto ottenuto davanti a un altro fiorentino, Ballerini. Nella Top ten ha concluso anche Luci mentre durante le fasi della bella corsa hanno provato la fuga Tavanti, Migheli e Bartoli, ma sono stati ripresi prima che iniziasse la salita finale che ha deciso la gara organizzata con grande impegno dal Gruppo Amici di Piero Forconi (grande appassionato di ciclismo), con i figli Lorella e Leonardo, il locale Circolo Arci, il Comune di San Casciano Val di Pesa. Al via 87 corridori di 27 società con un ordine di arrivo finale di lusso a impreziosire l’albo d’oro dopo le vittorie di Tiberi, Germani, Savino, Alunni e D’Antoni.

ARRIVO: 1) Giacomo Rosato (La Termopiave) km 74, in 1h 53’, media km 39,252; 2) Daniel Forlin (Sc Padiovani) a 16“; 3) Giacomo Sgherri (Alma Juventus) a 25“; 4) Niccolò Iacchi (Team Franco Ballerini); 5) Mattia Ballerini (Vangi Sama Ricambi Il Pirata); 6) Martelli; 7) Luci; 8) Scottoni; 9) Gargiulo; 10) Tovo.

JUNIORES

Poker stagionale per il campione toscano Edoardo Cipollini, nipote di "Re Leone" nel Giro dei Paesi del Comune di Citerna-Memorial Renato Amantini. Il diciottenne della Work Service ha regolato in volata i compagni di fuga nell’ordine Bambagioni, Di Prima, Ferraro e Consolidani. Nel Giro della Valli Aretine a Rigutino si è imposto invece un altro atleta della Work Service, Leonardo Meccia che si è presentato al traguardo da solo con un vantaggio di 1’ e 15“ su Sambinello, Consolidani, Farsetti e Toselli. Infine tra gli esordienti 4° posto per il fiorentino Leonardo Pavi Degl’Innocenti (Uc Empolese) nella cronoscalata di 3 chilometri in provincia di Frosinone.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro