La nuova vita di piazza D’Azeglio. Lavori in primavera e un chiosco

La delibera prevede erba sintetica, al posto del terriccio, nei campetti da calcetto e basket. La giunta, nella sua ultima seduta, ha stanziato 100mila euro: già riparati i giochi danneggiati.

Palazzo Vecchio investe su piazza D’Azeglio. Che, dalla prossima primavera, cambierà completamente volto. Addio, dunque, al degrado, all’abbandono, ai giardini utilizzati come ricovero per sbandati e per spacciatori. Perché l’amministrazione comunale, ascoltando le richieste dei comitati e dei residenti del quartiere, ha intenzione di restituire finalmente la piazza ai bambini, alle famiglie, ai giovani e ai tanti anziani che lì trascorrono le loro giornate per socializzare, per qualche ora di svago. Nell’ultima seduta di giunta del 2023 è stata approvata una delibera da 100mila euro proposta dall’assessore all’Ambiente Andrea Giorgio per il restyling dei campi da calcetto e basket che al posto della terra saranno muniti di erba sintetica.

L’assessore si era già impegnato con i genitori e i nonni che frequentano piazza D’Azeglio, dove nelle scorse settimane sono stati riparati alcuni giochi danneggiati e ne sono stati installati di nuovi (gioco a molla, altalena, casetta, torretta scivolo, tunnel) e sono state realizzate nuove superfici in gomma anti caduta.

Con la delibera firmata da Giorgio adesso arriverà un altro intervento per questa che é una piazza molto vissuta del centro, e che l’assessore vorrebbe che in futuro ospitasse anche un chiosco per renderla ancora più vivibile e sicura così da offrire alle famiglie un luogo di ristoro e aggregazione nel verde.

"In tanti ci avevano segnalato l’urgenza di questi interventi ed io avevo preso l’impegno di trovare le risorse per far partire i lavori – afferma l’assessore – Entro primavera saranno realizzati sia il campo da basket che il nuovo campo da calcio, due aree sportive pubbliche e aperte a tutti che saranno così rinnovate e più fruibili. Stiamo investendo molto sui giardini e gli spazi pubblici della città per offrire ai cittadini quartieri più belli e vivibili".

A.P.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro