Il ricordo della vittoria sui barbari. Montereggi, da battaglia a festa

Premi e iniziative: tutto pronto per la seconda rievocazione dello scontro vinto dai Romani sugli Ostrogoti

Il ricordo della vittoria sui barbari. Montereggi, da battaglia a festa

Il ricordo della vittoria sui barbari. Montereggi, da battaglia a festa

Si terrà domenica 5 maggio la seconda edizione della Festa campestre dedicata alla "Rievocazione della Battaglia di Montereggi tra Romani e Ostrogoti", organizzata per tutta la giornata sulla vetta di Poggio Pratone . Dopo il successo della prima edizione del settembre 2023 , quando a raggiungere il "tetto di Fiesole" (702 metri di altitudine) furono oltre trecento persone, le associazioni fiesolane che collaborano con il Comune di Fiesole nell’allestimento dell’evento, si sono impegnate per arricchire ulteriormente il programma.

Lo spazio ospiterà infatti anche una nuova area dedicata ai giochi per bambini, il palio degli arcieri e, dato il periodo di fioritura, sarà proposto un percorso alla ricerca delle orchidee spontanee. Cuore della giornata resta il "gioco della battaglia", ideato dal Gruppo Il Crinale: un divertente tiro al bersaglio in batterie da 20 lanciatori, 10 per l’esercito romano e 10 per gli ostrogoti, che lanceranno particolari munizioni ad altrettante sagome disposte sul campo.

L’associazione degli Artisti Fiesolani hanno invece curato l’installazione posta sulla vetta di Poggio Pratone, realizzato gli stendardi e il trofeo per il Palio degli Arcieri; il gruppo Giros è presente con una mostra fotografica e una passeggiata alla scoperta delle orchidee spontanee.

Le associazioni Teatro Solare e La Barchetta hanno allestito l’area per i più piccoli, con giochi campestri, mentre gli Arcieri del Rovo sono a disposizione per chiunque voglia cimentarsi nel tiro con l’arco.

Nel pomeriggio ci sarà anche Palio degli Arcieri, in cui Romani e Ostrogoti si confronteranno in una gara di tiro con l’arco alla conquista del trofeo, simbolo di Fiesole, realizzato dagli Artisti Fiesolani.

Le premiazioni saranno quindi precedute dall’esibizione "MusicaInCanto" dell’Associazione Girasole. A Poggio Pratone si può arrivare solo a piedi, attraverso facili sentieri, che partiranno da 3 punti diversi che consentiranno ai partecipanti di parcheggiare le auto con facilità. Il pranzo sarà offerto ma serve la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni, contattare le singole associazioni o il Comune allo 055 5961227 - 055 5961315 |mail [email protected]

Daniela Giovannetti

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro