Il David si illumina di verde per Kata e gli altri scomparsi

In occasione della Giornata dedicata a persone di cui non si hanno più notizie

Il David di Michelangelo

Il David di Michelangelo

Firenze, 11 dicembre 2023 - Il 12 dicembre alle 17 la copia del David a piazzale Michelangelo a Firenze si illuminerà di verde per Kata, la bambina di 5 anni di cui non si sa più nulla da giugno scorso, e per le altre persone di cui non si hanno notizie. Martedì prossimo è la Giornata nazionale dedicata alle persone scomparse e il Comune di Firenze, riferisce Penelope, l'associazione delle famiglie e degli amici di quanti sono spariti, "ha accolto la nostra richiesta" di un gesto simbolico, illuminando di color verde speranza il David al piazzale. "Si avvicinano le feste natalizie, un periodo dove i sentimenti di fratellanza e solidarietà sono maggiormente rappresentati - si legge in una nota diffusa dalla sezione toscana di Penelope -, ed è purtroppo proprio in questo periodo gioioso per tanti che in alcune famiglie si fanno più vivi i sentimenti di dolore, di incomprensione e di solitudine. Stiamo parlando delle famiglie delle persone scomparse, persone che si allontanano dai propri affetti per vari motivi e che non vengono più ritrovate o rintracciate. L'anno che sta per concludersi è stato per la nostra associazione molto impegnativo, sono note a tutti le scomparse drammatiche di cui ci siamo occupati, molte che celavano un femminicidio. La città di Firenze è venuta a conoscenza del mondo degli scomparsi con la sparizione della piccola Kataleya. Chiediamo per questa giornata del 12 dicembre che imprese, banche, istituzioni private, comuni, regioni e cittadini ci supportino con un piccolo gesto simbolico ma molto significativo: illuminare di verde un edificio, mettere un lenzuolo verde al balcone, accendere una candela, illuminare l'albero di natale. Un gesto simbolico che significherebbe vicinanza e solidarietà verso tutte le famiglie di persone scomparse".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro