I gialloblù già salvi e la Mobilieri retrocessa si sfidano a viso aperto Figline, un pari piacevole in un match senza obiettivi

Il Figline pareggia 2-2 con il Ponsacco in una partita equilibrata. Gol di Saccardi e Zellini per il Figline, Borselli e Italiano per il Ponsacco.

I gialloblù già salvi e la Mobilieri retrocessa si sfidano a viso aperto Figline, un pari piacevole in un match senza obiettivi

I gialloblù già salvi e la Mobilieri retrocessa si sfidano a viso aperto Figline, un pari piacevole in un match senza obiettivi

FIGLINE

2

MOB. PONSACCO

2

FIGLINE 1965: Simoni, Dema (67’ Malpaganti), Diarra (54’ Zhupa), Cavaciocchi (71’ Simonti), Sabatini, Ficini, Zellini, Iaiunese (45’ Costantini), Bruni, Torrini, Saccardi (81’ Masini). All.: Tronconi.

MOB. PONSACCO: Falsetti, Bardini (78’ Innocenti), Italiano (80’ Pellegrini), Panattoni, Grea, Brondi (59’ Nieri), Sivieri (59’ Milli), Bologna, Regoli (60’ Milani), De Vito, Borselli. All.: Bozzi.

Arbitro: Cristiana Laraspata di Bari.

Marcatori: 4’ Saccardi, 27’ Borselli, 49’ Italiano, 74’ Zellini.

Note: spettatori 450. Ammoniti: Grea, Iaiunese, Diarra, Sabatini, Italiano.

FIGLINE – Il Figline si congeda dal suo pubblico con un pareggio al termine di una gara piacevole e molto equilibrata. A stagione ormai conclusa, salvezza per il Figline e per il Ponsacco il ritorno in Eccellenza, le due squadre si sono affrontate a viso aperto per onorare al meglio questa penultima sfida stagionale. Al pronti e via, al 4’ è il Figline a sbloccare il risultato come spesso ha fatto in questa stagione. C’è un lancio in profondità sulla sinistra per Saccardi che entrato in area, di precisione segna sul secondo palo. Risponde subito il Ponsacco con Borselli che al 10’ impegna Simoni. Dopo che Bologna (14’) non sfrutta un errore di Ficini, al 27’ arriva il pareggio. Borselli dal limite batte l’incolpevole Simoni.

Nei minuti iniziali della ripresa, il Ponsacco riparte subito forte e al 49’ passa in vantaggio: cross di Bologna per Italiano che fulmina Simoni. Al 50’ c’è una traversa di Bologna, mentre al 65’ un tiro di Bruni finisce fuori di poco. Dopo che gli ospiti con Nieri falliscono la palla del 3-1, il Figline pareggia. Cross di Simonti per Zellini che davanti al portiere segna il 2-2 ricevendo gli applausi del pubblico gialloblù.

Giovanni Puleri

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro