Giochi e solidarietà colorano la città

Sabato e domenica prossimi, dalle 10 fino alla tarda serata

Un fine settimana all’insegna dell’arte, dei giochi e della solidarietà. Sabato e domenica prossimi, dalle 10 fino alla tarda serata, il Centro espositivo St.Art (via Garibaldi 7) ospiterà la manifestazione "Calenzano senza età -Gioco e arte insieme allo Start" promossa da Avis comunale di Sesto Fiorentino e dall’associazione culturale Sign3d con il sostegno dell’Atc di Calenzano ed il patrocinio del Comune. Al primo piano della struttura le associazioni per la promozione di giochi da tavolo e di ruolo Ludissea, Kraken, Giugun e Klan Pakeda faranno giocare grandi e piccini. Sarà presente anche Gamelot - Il Regno dei giochi" per illustrare le novità del settore. Al piano terreno 12 artisti, seguiti dall’associazione Sign3d esporranno invece non solo quadri tradizionali ma anche opere digitali o fatte di "materia", diorami, fotografie e creazioni fuori da tutti gli schemi dell’arte 2D. Ci sarà, ad esempio, anche il "madonnaro" fiorentino Tommaso Brogini che creerà, poco alla volta, un’opera durante il periodo della mostra e altri artisti di livello internazionale come Jiwei Yuan. Chi lo vorrà potrà anche mangiare a pranzo o cena grazie a punti streetfood. L’ingresso è gratuito ma per autofinanziare l’iniziativa è prevista una lotteria.