Gallerie degli Uffizi, ancora un record: ponte dell’Immacolata con oltre 50mila presenze

Eike Schmidt: "Si tratta di numeri eccezionali, da alta stagione piena”

Il direttore Eike Schmidt agli Uffizi durante l'anteprima della mostra “Divina Simulacra” (Cabras/New Press Photo)
Il direttore Eike Schmidt agli Uffizi durante l'anteprima della mostra “Divina Simulacra” (Cabras/New Press Photo)

Firenze, 11 dicembre 2023 – Un altro record per le Gallerie degli Uffizi che per il ponte dell’Immacolata ha registrato oltre 50mila presenze con l’aumento del 30 per cento rispetto ai numeri dello scorso anno. 

A rendere noti numeri complessivi dei visitatori di Galleria delle Statue e delle Pitture, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli nelle giornate 8, 9 e 10 dicembre, è stato oggi, aprendo la presentazione della mostra di scultura classica Divina Simulacra, il direttore Eike Schmidt. "Si tratta di numeri eccezionali, da alta stagione piena - ha detto - alla Galleria degli Uffizi in questi ultimi tre giorni abbiamo avuto 30.470 presenze, con un +14% rispetto al 2022. A Palazzo Pitti 10.341, +39%; al Giardino di Boboli 12.114, con un +83% a confronto con lo scorso anno. In totale, per l'esattezza, 52.925 visitatori: il 30% in più rispetto al Ponte dell'Immacolata del 2022", ha concluso il direttore.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro