Doppia spaccata nella notte, la rabbia dei titolari: "Non si può lavorare in questo modo"

Colpo al Bar Melody e al Florence Wine Shop

Il Bar Melody per la quinta volta nel mirino dei ladri

Il Bar Melody per la quinta volta nel mirino dei ladri

Firenze, 5 novembre 2023 - Dopo aver devastato il locale e spaccato a terra decine di bottiglie, il ladro è scappato via con il fondo cassa. E' la quinta volta che il Bar Melody di via Baccio da Montelupo riceve la visita dei ladri in meno di un anno come scrivono le titolari su una lavagna lasciata proprio all'ingresso. Il malvivente molto probabilmente è stato messo in fuga da alcuni rumori e mentre scappava si è tagliato lasciando tracce di sangue che potranno essere utili alle indagini dei carabinieri. "Non possiamo più vivere così, lavorare dalla mattina alla sera per farsi distruggere tutto. Noi siamo davvero demoralizzati, loro tranquilli" dice Natasha Polask che insieme alla madre lavora all'interno dell'attività. Secondo quanto ricostruito, il malvivente è entrato intorno alle 4.20. Una volta dentro, ha messo a soqquadro l'attività, spaccato le bottiglie prese ovunque e andato via con 30 euro di spiccioli.

"In questa zona servirebbero più controlli, soprattutto dopo una cera ora c'è da avere paura" prosegue la titolare. E non è stato l'unico episodio della notte. In via della Scala, all'angolo con piazza Santa Maria Novella l'ennesima spaccata. Qualcuno ha infranto la vetrata di Florence Wine Shop per poi far perdere le proprie tracce. 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro