Firenze, occupano un alloggio: scattano quattro denunce

A far scattare l’allarme un vicino di casa che ha segnalato presenze sospette

Controlli della polizia (foto repertorio)

Controlli della polizia (foto repertorio)

Firenze, 14 ottobre 2023 – Quattro marocchini tutti denunciati a Firenze dalla polizia per violazione di domicilio e per non essere in regola con la legge sull'immigrazione.

Per uno c'è stato anche l'aggravamento di una misura cautelare già attiva, con l'incarcerazione. Così un intervento della polizia a Firenze in via Gui, dietro la stazione Leopolda, dove il vicinato ha segnalato presenze sospette in un appartamento che al momento non viene usato dalla proprietà.

L'arrestato in carcere è un marocchino di 35 anni, irregolare in Italia, verso il quale è stato eseguito un provvedimento di cattura.