Firenze Anima Giovane. Fino a lunedì al Maggio spettacoli, talk e incontri

"Firenze Anima Giovane" conclude con una tre giorni di eventi: street artist, illustratori, concerti, talk, creator e giornalisti. Ingresso libero al Teatro del Maggio. Installazioni e laboratori per produrre oggetti e gadget.

Gli street artist Paolo Zero-T, MrFijodor e Ninjaz. E, ancora gli illustratori Alessandro Baronciani e Davide Toffolo. Poi i concertitalk di Rancore, Mattak, Murubutu, Ele A ed Emma Nolde, i creator Luna Esposito, Danilo da Fiumicino e Nootso, il giornalista Tommaso Labate e la redazione di Cronache di spogliatoio. Sono alcuni degli ospiti del gran finale di "Firenze Anima Giovane" - da oggi a lunedì (15-21, ingresso libero) al Teatro del Maggio - l’iniziativa promossa dall’assessorato alle Politiche Giovanili di Firenze che, per tutto il mese di ottobre, ha offerto un’esperienza unica di apprendimento in diverse discipline. Alla tre giorni conclusiva di "Firenze Anima Giovane" parteciperanno anche i ragazzi di Ipercollettivo, che realizzeranno installazioni con materiale di scarto della lavorazione del tessile, e allestiranno un laboratorio che produrrà sul posto oggetti e gadget.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro