Crollo del cantiere Firenze, il professor Bartoli: “Forse un errore a più livelli”

Parla il docente di tecnica delle costruzioni al Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale di Firenze: “Cantiere entità complessa, cause da ricercare nella fase costruttiva”

Firenze, 18 febbraio 2024 – L’ingegner Gianni Bartoli è docente di tecnica delle costruzioni al Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale di Firenze. Non è coinvolto direttamente nel cantiere di via Mariti, ma di costruzioni se ne intende. E questa mattina, 18 febbraio, ha provato a fare un’ipotesi su quello che può essere accaduto.

“Non mi sono fatto idee specifiche, quando succedono questi eventi di solito c’è un errore alla basre. Va individuato l’innesco del problema, ma potrebbe trattarsi di uno sbaglio a più livelli.  Probabilmente qualcosa non ha funzionato, o nella posa in opera o nella mancanza di qualche sistema di sostegno, ma non conosco il cantiere e quindi non posso fare ipotesi precise”

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro