Bimbi da Gaza a Firenze, il Meyer: “Stanno bene, previsto arrivo di altri”

Direttore Morello: “Siamo pronti con tutti i reparti”

Il Meyer
Il Meyer

Firenze 1 febbraio 2024 - "Tutto procede bene, fortunatamente questi primi tre bambini sono in ottimo stato. Uno dei tre ha avuto bisogno di ritornare in sala operatoria perché bisognava perfezionare meglio l'intervento, aveva l'osso fratturato non in linea, quindi è stato fatto questo lavoro. Mentre gli altri due, sorella e fratello, stanno bene, il maschietto ha già iniziato la riabilitazione. Il rapporto con il ministero prevede l'arrivo di altri bambini, e per ora è tutto aperto". Lo ha detto Paolo Morello Marchese, direttore dell'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, sui bambini palestinesi arrivati nei giorni scorsi. "Siamo pronti con tutti i reparti secondo la necessità - ha aggiunto Morello a margine della visita della commissione sanità del Consiglio regionale -. Questo fa parte della nostra storia".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro